Virginia

Virginia ha 21 anni e dalla sua parte la grinta e il coraggio della sua età. Dall’altra l’ombra della malattia, un linfoma al secondo stadio scoperto pochi mesi fa e che combatte con ogni intima risorsa. Ma ha anche un’amica speciale, Noemi, che ha deciso di realizzare il suo sogno più grande. Virginia non intende arrendersi. Sorride dal letto di ospedale dove la medicina dà la caccia alle insidie della sua condizione, pronta a riprendersi tutta la vita che la diagnosi ha congelato, in attesa della guarigione. Nel cassetto il desiderio di raggiungere un posto che ama e che non ha mai visto: Disneyland Paris.

Per questo Noemi ha avviato una raccolta fondi, utile a trasformare in realtà quella fantasia custodita nel cuore da anni.

La storia di Virginia, colpita da un linfoma

Aiutatemi a realizzare il sogno della mia migliore amica, affetta da un linfoma al secondo stadio“: è questa la richiesta di Noemi, una studentessa di 21 anni che sta cercando di regalare alla sua coetanea Virginia una pagina di felicità nonostante la malattia.

Pochi mesi fa ha scoperto di avere un linfoma al secondo stadio, diagnosi che si è abbattuta sulla sua vita di ragazza solare e dinamica il 31 maggio scorso.

Entrambe sono originarie di Mantova e condividono tantissime esperienze, nel bene e nel male. Noemi ha preso posto al fianco di Virginia nella battaglia che la vede impegnata contro il tumore, e ha raccontato questo percorso con gli occhi di chi lo vive sulla propria pelle senza sconti.

Dopo aver appreso di essere malata, per Virginia “è iniziata la difficile convivenza tra lei e qualcosa che non le appartiene – spiega Noemi – qualcosa a cui noi giovani non pensiamo mai“.

La chemioterapia ha consumato molte delle sue energie, e parlare di come si sente non è sempre facile. “La paura di far soffrire le persone che ha vicino la fa star peggio“, aggiunge la sua migliore amica, pronta a non schivare il peso di un presente così difficile e spaventoso.

L’appello della sua migliore amica

L’amicizia che lega le due 21enni è di quelle che lasciano il segno. Noemi ha deciso di portare avanti una raccolta fondi per realizzare il sogno più grande di Virginia: andare a Disneyland Paris.

Non è un capriccio, ma l’esigenza di ritrovare una dimensione di serenità e gioia per l’amica che soffre: “Voglio rivedere quella luce e quel sorriso che mi hanno sempre accompagnata“.

Su GonFundMe una pagina dedicata a questo proposito, intitolata ‘Aiuta Virginia a esaudire il suo sogno!’, perché da sole, contando esclusivamente su qualche saltuario lavoretto, non riuscirebbero a farcela.

Chiedo a tutti – conclude Noemi – di potermi dare una mano. Grazie a tutti quelli che, anche nel loro piccolo, riusciranno ad aiutarci“.

*immagine in alto: Virginia, affetta da linfoma, fonte/GofundMe Aiuta Virginia a esaudire il suo sogno!

(dimensioni modificate)