ambulanza

Dramma sfiorato a Casalmaiocco, provincia di Lodi, dove un bimbo di 5 anni ha rischiato di morire cadendo dal balcone. Il piccolo è stato miracolosamente preso al volo da un ragazzo di 20 anni dipendente di un autolavaggio vicino. Entrambi stanno bene, anche se sono stati portati in ospedale per accertamenti. 

Preso al volo da un passante

Il piccolo si trovava sul balcone della sua abitazione al secondo piano di un palazzo quando all’improvviso è caduto. Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, poco prima dell’incidente alcune persone, che si trovavano nel piazzale limitrofo alla palazzina dove si trova un autolavaggio, avevano notato il bambino mentre si muoveva sul cordolo del balcone.

Tra i presenti c’era anche un ragazzo di circa 20 anni che, notata la pericolosità della situazione non ha esitato a correre sotto l’abitazione insieme ad un collega. Una decisione presa appena in tempo perché il bambino è scivolato poco dopo e lui è riuscito a prenderlo al volo. 

Portati in ospedale

Sul luogo sono arrivati i soccorsi che hanno portato il piccolo e il ragazzo presso l’ospedale Vizzolo Predabissi. Per il 20enne lievi ferite dovute al contraccolpo della caduta del piccolo, ma entrambi fortunatamente stanno bene. 

Al momento sono in corso le dinamiche su quanto accaduto, secondo una prima ricostruzione il piccolo era sfuggito al controllo dei genitori.