lorenzo rossi e carlotta quaranta

Lorenzo Rossi Sturani, figlio di Vasco Rossi, ha sposato la compagna Carlotta con cui aveva una relazione da 4 anni. L’annuncio viene dato da un post su Facebook in cui l’uomo parla della loro storia d’amore iniziata con un “colpo di fulmine”, della loro piccola Lavinia e cita anche Eros Ramazzotti. Nell’ultimo post pubblicato poche ore fa chiarisce anche i dubbi di molti sull’assenza del padre.

Il post di Facebook prima del matrimonio

Il secondogenito di Vasco Rossi, Lorenzo Rossi Sturani, è convolato a nozze lo scorso sabato 14 settembre con la compagna Carlotta Quaranta. Attraverso un post su Facebook Lorenzo ripercorre la loro storia d’amore di 4 anni che ha portato loro anche una bimba.

Ti sposerò perché…“, inizia così il lungo post sul social citando la famosa canzone di Eros Ramazzotti.

Il mio fu il classico colpo di fulmine, a cui ho sempre creduto, spesso sbeffeggiato dagli amici”, racconta il neo sposo, “Uscivo da un periodo non facile per via di scelte decisamente sbagliate, pesavo 10kg in meno e avevo perso parte di tutte le amicizie. Un “ciao” rubato e io di corsa verso qualche amico rimasto in birreria ad aspettarmi nonostante fosse mezzanotte di un giorno settimanale – continua il post – Tornato a casa feci fatica a chiudere occhi e la mattina seguente le scrissi un messaggio”.

In quel momento nacque la nostra storia d’amore, ampliata dall’arrivo della piccola Lavinia e che culminerà questo sabato col nostro matrimonio. Due cerchi che si chiudono, una di fianco all’altro, formando il simbolo dell’infinito. Sabato metterò un sigillo con scritto “famiglia”, realizzando ciò che non ho avuto da piccolo”.

Il neo sposo chiarisce i dubbi sull’assenza del padre

La cerimonia, che ha avuto luogo a Crespellano, Bologna, ha contato più di 200 invitati tra amici e parenti. Un giorno importante per Lorenzo Rossi, che è stato riconosciuto come figlio naturale dal padre Vasco solamente quando lui aveva 15 anni dopo un test di paternità.

Il padre non era presente però alla cerimonia, come spiega anche Lorenzo nell’ultimo post Facebook di poche ore fa, intitolato “CECHIDICESI” con riferimento ironico al brano del padre : “Vasco, ovvero mio papà, non è venuto al matrimonio perché in primis lui ha una famiglia, Laura e Luca che rispetto in modo assoluto. Solo chi riesce a costruirsela capisce i sacrifici che bisogna fare per arrivarci”.

Ci siamo visti due giorni prima e ci siamo detti quello che dovevamo dirci” conclude il neo sposo per mettere a tacere voci e dubbi sulla sua assenza.

(Immagine in alto: Facebook/Lorenzo Rossi Sturani)