Spettacolo

Kasia Smutniak e Domenico Procacci sposi: a nozze con “l’inganno”

Nel più assoluto silenzio Kasia Smutniak e Domenico Procacci hanno organizzato una festa di compleanno con l'inganno: la torta c'era, ma era una torta nuziale per il loro matrimonio a sorpresa
Kasia Smutniak e gli invitati al suo matrimonio a sorpresa

Pensavano di raggiungere Kasia Smutniak per celebrare insieme a lei il suo 40esimo compleanno ma l’attrice polacca ha sorpreso tutti incredibilmente. La festa c’era, ma il compleanno era l’evento “minore”: altroché palloncini e torta con le candeline, la torta c’era comunque ma era nuziale.

Matrimonio a sorpresa per Kasia Smutniak

Nozze riservatissime per Domenico Procacci e Kasia Smutniak, così tanto segreto da averle nemmeno confidate in anticipo agli stessi invitati. Pare infatti che i numerosi “invitati al compleanno” siano accorsi a Roma pensando di cantare la classica canzoncina d’auguri per poi doversi lasciare travolgere all’improvviso in una funzione con tanto di “Evviva gli sposi”.

Smutniak e Procacci: il “sì” all’insaputa degli invitati

Un bell’inganno per tutti, senza parole ma allo stesso tempo entusiasti della strepitosa sorpresa che ha riservato loro la coppia, insieme dal 2011. Dopo 8 anni d’amore suggellato dall’arrivo, 5 anni fa, del piccolo Leone, la coppia ha voluto convolare a nozze in piena regola. Abiti hippie, una bella villa romana a fare da sfondo e ovviamente lo stupore e la meraviglia degli invitati tra i quali non sono mancati anche famosi amici dell’attrice.

Hanno preso parte alla cerimonia, tra i pochissimi e fedelissimi invitati, anche l’amico stretto della Smutniak, il cantante Luciano Ligabue e l’immancabile regista caro sempre all’attrice, Ferzan Ozpetek. Il regista non solo ha preso parte alle nozze a sorpresa della coppia ma pare che sia stato scelto dalla Smutniak proprio come suo testimone.

Buon compleanno, Kasia

Fotografie delle nozze purtroppo, tranne una fioccata sulla pagina Instagram di uno degli invitati, Pietro Germano, non ce ne sono in pieno stile con la riservatezza voluta dai novelli sposi. Una segretezza così tanto agognata che anche su Instagram l’amico non ha voluto lasciarsi andare troppo e anzi, continuare a sviare e depistare tutti allegando allo scatto la didascalia “ingannevole: “Buon compleanno, Kasia!“. Che dire, una festa sicuramente ben riuscita!

Potrebbe interessarti