Atlantia, il direttore generale Castellucci si dimette

Giovanni Castellucci rassegna le sue dimissioni da amministratore delegato di Atlantia. La notizia arriva da una nota diffusa al termine del consiglio di amministrazione. Castellucci lascia il suo posto come direttore generale di Atlantia con oltre 13 milioni di liquidazione.

Atlantia: Castellucci si dimette, la nota

La Società ringrazia l’ing. Castellucci per il decisivo contributo dato nei 18 anni ai vertici del Gruppo per trasformarlo in un leader globale nel settore delle infrastrutture, sviluppandone il valore in maniera significativa.
L’ing. Castellucci ringrazia la Società per avergli dato l’opportunità, in tutti questi anni, di sviluppare un progetto industriale estremamente stimolante e ambizioso e a cui resterà sempre legato.

E ringrazia soprattutto le migliaia di lavoratori e lavoratrici che di questo progetto sono stati i veri protagonisti.

Fino alla nomina di un nuovo Amministratore Delegato, il Consiglio ha deliberato di trasferire in via temporanea le deleghe esecutive ad un Comitato composto dai seguenti Consiglieri Fabio Cerchiai, Carlo Bertazzo, Anna Chiara Invernizzi, Gioia Ghezzi e Carlo Malacarne ed ha provveduto a nominare il Dott. Giancarlo Guenzi, già Chief Financial Officer, quale Direttore Generale della Società.