Lutto in casa Cavalli, trovato morto in auto il genero dello stilista

Francesco Agostinelli, genero del celebre stilista Roberto Cavalli, è stato trovato morto questa mattina nella sua auto a Latina. L’uomo, 47 anni, non dava sue notizie da ieri. Secondo le prime fonti che riportano la tragedia, il cadavere sarebbe stato trovato con tracce di sangue al naso. Ora si attendono i risultati dell’autopsia.

Trovato in auto il cadavere del genero di Cavalli, le ipotesi

Era già troppo tardi quando Francesco Agostinelli, 47 anni, marito di Cristiana, una delle figlie di Roberto Cavalli, è stato trovato nella sua auto in via Sabaudia a Latina dai soccorsi. L’ambulanza, avvisata da alcune persone che si erano accorte dell’uomo chiuso nel veicolo, non ha potuto che dichiararne il decesso.

Agostinelli, secondo quanto riportato da Il Messaggero, sarebbe stato trovato con del sangue al naso e con l’auto a soqquadro. L’uomo potrebbe essersi sentito male e potrebbe aver cercato di chiamare aiuto o aver tentato di recuperare dei medicinali. Gli investigatori tuttavia non hanno ancora escluso alcuna pista.

Francesco Agostinelli, il genero di Cavalli

Francesco Agostinelli era nato a Cori, in provincia di Latina dove la famiglia gestisce un noto ristorante della zona. Si era trasferito poi a Firenze ed era sposato con Cristiana Cavalli, figlia del famosissimo stilista.

La salma è stata trasportata all’obitorio del Santa Maria Goretti di Latina per l’autopsia, che potrà far luce sulle effettive cause dell’improvviso e tragico decesso.