La tragedia si è consumata in Tanzania, dove i due americani erano in vacanza. Steven si è immerso per chiedere alla fidanzata Antoine di sposarlo, ma è affogato (Foto Facebook)

Doveva essere un viaggio romantico, dove costruire solo bei ricordi da custodire per il resto della vita. Ma purtroppo, il destino ha giocato un brutto scherzo a Steven Weber e alla sua fidanzata Antoine Kenesha. Il giovane ragazzo, in vacanza con la sua innamorata in Tanzania, si è tuffato per farle una proposta di matrimonio subacquea e alternativa. Il loro resort infatti aveva le stanze che davano direttamente nell’oceano, parzialmente sommerse. La ragazza ha ripreso il suo amato e la sua proposta, scritta su un foglio, e il proverbiale anello.

Ma non ha fatto in tempo a rispondergli, perché Steven ha avuto un malore fulminante ed è affogato davanti a lei.

La romantica proposta di matrimonio si trasforma in tragedia

Steven Weber, della Louisiana, non è più emerso, dopo essersi tuffato nell’oceano per chiedere la mano della sua ragazza. Antoine non ha potuto fare niente se non assistere inerme al suo uomo che affogava. Steven ha avuto un malore improvviso sott’acqua, fatale. La tragedia si è consumata in un resort in Tanzania, dove i due innamorati alloggiavano da pochi giorni nella loro vacanza in Africa.

Il resort aveva le stanze in parte immerse nell’oceano, così Steven ha pensato di fare la sua proposta dall’oblò della loro. L’ultima immagine di lui vivo, con maschera e pinne, ed in mano l’anello per la sua Antoine e un foglio. Non posso trattenere il fiato abbastanza a lungo per dirti tutto ciò che amo di te. Ma tutto ciò che amo di te lo amo ogni giorno di più. Vuoi sposarmi? aveva scritto Steven. Ma il sogno d’amore della coppia andato in fumo.

Il ricordo commosso di lei

Antoine Kenesha ha pubblicato su Facebook le foto e il video della proposta di Steven, giusto pochi attimi prima della sua morte.

Non sapeva che quella sarebbe stata l’ultima volta che l’avrebbe visto in vita, all’apice della loro gioia. “Non ci sono parole adeguate a onorare la tua splendida anima. Eri una luce brillante per chiunque incontrassi e mi hai riempito di un amore che mai avevo provato, scrive la donna su Facebook. “Non sei più emerso per sentire la mia risposta: Sì, sì, un milione di volte sì, voglio sposarti!

Il miglior giorno della nostra vita si è trasformato nel peggiore, nel più crudele scherzo del destino possibile. Mio angelo, mio perfetto amore, ti troverò e ti sposerò nella prossima vita, e in quella successiva, e in quella dopo ancora. Riposa in pace, ricordati che sarai amato per sempre”.

Immagine in evidenza: Facebook