vittorio grigolo

Vittorio Grigolo, tenore soprannominato “Pavarottino” per le sue grandissime doti vocali e per essersi esibito con il maestro quando aveva 13 anni, è stato sospeso dalla Royal Opera House di Londra dopo essersi reso protagonista di un presunto “incidente” in seguito al quale la stessa Opera ha avviato indagini. In particolare, come riferisce The Sun, Vittorio Grigolo avrebbe presuntamente molestato una corista.

Vittorio Grigolo e i presunti palpeggiamenti

Vittorio Grigolo è conosciuto al pubblico del piccolo schermo per aver partecipato come coach ad Amici, la trasmissione di Mediaset. Stando a quanto una fonte ha riferito a The Sun, il tenore avrebbe palpeggiato una corista mercoledì scorso al termine della rappresentazione del Faust di Charles-Francois Gounod.

Si trovava infatti in Giappone per un tour di 2 settimane. Pare che al termine dello spettacolo, mentre il pubblico applaudiva, Grigolo si sarebbe reso protagonista dell’episodio dei palpeggiamenti ai danni della corista. Come ha riferito la fonte alla testata britannica, di fronte al tentativo di fermarlo degli altri cantanti del coro pare che Grigolo abbia reagito male: “È successo tutto sotto lo sguardo del pubblico.

I membri del coro l’hanno implorato di smettere, ma lui ha litigato violentemente con loro. Siamo inorriditi per quello che è successo“.

Sospeso dalla Royal Opera House di Londra

Per lo spettacolo andato in scena domenica sera al teatro giapponese Yokohama, Vittorio Grigolo è stato sostituito dal maestro russo Georgy Vasiliev.

Un portavoce della Royal Opera House di Londra ha dichiarato al giornale inglese che sarebbero in corso accertamenti sul presunto “incidente”: “Dopo il presunto incidente avvenuto il 18 settembre che coinvolge il tenore italiano Vittorio Grigolo, la Royal Opera House ha aperto immediatamente un’indagine e il signor Grigolo è stato sospeso.

Non possiamo commentare ulteriormente l’accaduto mentre l’indagine è in corso“.

Tuttavia, sembra esserci qualcosa di strano: nel penultimo post su Instagram del tenore, risalente a 2 giorni fa, ringrazia la Royal Opera House e celebra il suo tour giapponese.

*Immagine in alto: Instagram Vittorio Grigolo