ospedale alessandria

Una bambina di 7 anni è morta all’ospedale Infantile di Alessandria a causa della malaria. La piccola, di Carbonara Scrivia, nell’alessandrino, avrebbe contratto la malattia durante un viaggio in Africa. Il padre ha sporto denuncia contro l’ospedale per riscontrare eventuali mancanze del personale medico.

Bambina di 7 anni muore di malaria

La bambina avrebbe compiuto un viaggio in Africa in visita nel Paese natale della madre. Lì avrebbe contratto la malattia che l’ha attaccata in modo fulminante: il padre, di nazionalità italiana, l’avrebbe portata in ospedale dove è stata diagnosticata la malaria.

Nonostante il trasferimento immediato nel reparto di Terapia Intensiva Pediatrica, non c’è stato nulla da fare. L’ospedale di Alessandria spiega in una nota che “è stata effettuata in modo tempestivo la diagnosi di malaria ed è stata trasferita in terapia intensiva pediatrica per una terapia mirata. Nonostante l’alta professionalità delle cure e l’immediatezza degli interventi, la bimba è deceduta in serata“.

In copertina: Ospedale Infantile Alessandria