luca argentero a verissimo

La nuova sfida professionale nei panni di Leonardo Da Vinci nel film ormai prossimo all’uscita, Io, Leonardo, ma anche alcune rivelazioni sulla sfera sentimentale. Luca Argentero si racconta in un’intervista nel salotto di Verissimo ospite di Silvia Toffanin

Una nuova sfida professionale

Nuova sfida professionale per Luca Argentero,  che ha iniziato la sua esperienza televisiva come concorrente nella Casa del Grande Fratello e che ad oggi è un attore affermato nell’attuale panorama italiano. In questo periodo l’attore ha girato un film su Leonardo Da Vinci in cui interpreta proprio il Genio stesso.

Non ha avuto dubbi se accettare o meno questa proposta soprattutto perché Argentero ammette di non tirarsi mai indietro: “Quando c’è una sfida, nel dubbio dico di sì, non voglio avere il rimpianto di non aver fatto qualcosa“. Sul film di cui è protagonista l’attore dichiara: “Mi sono reso conto di non conoscere molto di Leonardo Da Vinci. A parte le 10 opere che conosciamo, poco sappiamo della sua vita. L’obiettivo è quello di raccontarlo fino in fondo, perché è stato anche un essere umano oltre che un genio“.

Luca Argentero risponde alle accuse

Dalla professione alla vita privata. Luca Argentero parla del rapporto con la sua compagna Cristina Marino e del suo desiderio di sposarla e di creare una famiglia con lei al suo fianco: “Ho deciso di sposare la mia Cristina, sicuramente quando sarà il momento sarete avvisati con preavviso. Io sono timido e riservato, però ammetto che è una donna che mi sopporta. Quando trovi una donna che ti rende migliore, è amore ed è normale immaginare di volersi sposare e di mettere su famiglia“.

Il focus poi si sposta sulle recenti polemiche che lo hanno coinvolto sui social in seguito ad una frase rilasciata in un’intervista dove ha dichiarato che per lui è normale pagare la cena alla sua donna e che considera la sua compagna molto poco femminista: “Era molto lontana da me l’idea di tirare in ballo il femminismo e mi scuso per la frase. A me piaccia offrire la cena alla mia donna, e lo rivendico, non c’è nessuno che mi possa impedire dal farlo. Ammetto di essere un po’ un uomo all’antica.

Io parlavo molto banalmente di galanteria: è incredibile come i social scatenino delle reazioni così enormi“.