Loretta Goggi a Domenica In

Compleanno speciale in un’altrettanto speciale atmosfera per Loretta Goggi. La cantante è ospite di Mara Venier a Domenica In e proprio nello studio del contenitore domenicale di Rai 1 è protagonista di un’intervista con la padrona di casa, in cui viene anche festeggiato il suo 69esimo compleanno.

La rinascita di Loretta Goggi

La festeggiata Loretta Goggi è pronta a travolgere tutti a Domenica In nell’intervista di Mara Venier. Cantante, attrice, conduttrice, imitatrice, la Goggi è un uragano di energia e felicità ma non tutto nella sua vita è andato come voleva. Sino a quando è divenuta giudice fissa al Tale e Quale Show di Carlo Conti nel 2012.

Un’esperienza che per lei ha avuto il sapore della rinascita: “È stato un po’ terapeutico questo mio ritorno a lavoro, non mi interessava più niente. Sono stata molto contenta, poi ho avuto dei compagni strepitosi, Lippi, Montesano, Salemme… Non sai cosa significa per me essere imitata, perché agli inizi della mia carriera dicevano tutti ‘Questa è una patata, dove va, non ha voce, non ha personalità’. Vedere gli altri che mi imitano e cogliere il quid che è in me mi emoziona sempre. Mi fa piacere che qualcuno colga le differenze. Dentro sono veramente una bimba“.

Il ricordo di Gianni Brezza

Ma le delusioni nella vita di Loretta Goggi ci sono state, a livello privato e professionale: “Quando prendi delle porte in faccia tu rischi di diventare cinica. Io ho lasciato che le cose mi facessero un male tremendo. Le ho prese le porte, nella vita e professionalmente“. Inevitabile, poi, il ricordo del coreografo e ballerino Gianni Brezza, marito di Loretta Goggi, scomparso nel 2011: “Quando eravamo a tavola con amici fraterni ogni tanto mi faceva un gesto col braccio per dirmi di smettere di parlare. A me non interessava essere nella prima fila nel privato, nel mio angoletto stavo benissimo.

Sono stata fortunata ad avere avuto un amore così forte con lui“.

Giusti e Goggi, compagni di set e non solo

Ma per Loretta Goggi la sorpresa è dietro l’angolo: a far irruzione nello studio di Domenica In è Max Giusti. I due colleghi sono attualmente anche compagni di set al cinema con la commedia trans-generazionale Appena un minuto, dove interpretano madre e figlio. Compagni di set ma anche di grandi imitazioni che sono rimaste nella storia. E così in studio i due intrattengono il pubblico con un’esibizione improvvisata in cui cantano L’importante è finire, Loretta Goggi nei panni di Mina, Max Giusti nel suo “cavallo di battaglia” Cristiano Malgioglio. Divertimento assicurato!