Grandinata

Dopo un week end all’insegna delle alte temperature, l’inizio di ottobre porterà con sé i primi veri accenni d’autunno, con perturbazioni e un drastico calo termico. Vediamo il dettaglio di cosa ci aspetta questa settimana.

Lunedì col sole, poi inizia il peggioramento

Sarà una settimana dai due volti, quella che ci aspetta. Stando alle previsioni riportate sui principali siti di informazione meteorologica, come IlMeteo.it, settembre chiuderà il suo anno con un lunedì 30 soleggiato e con temperature superiori alla media, specialmente al Centro e al Sud. Una bella illusione di una settimana all’insegna del bel tempo.


L’alta pressione atlantica (dovuta all’anticiclone delle Azzorre), infatti, da martedì virerà con decisione verso le isole britanniche, cedendo il posto ad un fronte perturbato in arrivo dal Nord Europa. Da martedì 01 sera arriverà sui rilievi alpini, colmo di aria fredda, portando con sé i primi temporali.

Il vero cambiamento inizierà ad arrivare da mercoledì notte, quando gli esperti si aspettano un deciso peggioramento in tutto il Nord Italia. Previste piogge con possibili grandinate in Liguria, Lombardia, Trentino Aldo Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana settentrionale e, dà mercoledì pomeriggio, anche nelle zone del centro (Marche e Lazio settentrionale).


Nessun crollo delle temperature fino a questo momento, ma “il peggio” della settimana deve ancora arrivare.

Da giovedì arriva la “rasoiata polare”

Giovedì il risveglio sarà caratterizzato da un deciso cambiamento della situazione, con quelli che gli esperti hanno definito come rasoiate polari” in arrivo sulla penisola: previsti venti di Bora, che si concentreranno soprattutto sull’area adriatica, e forti temporali su Roma.
Col passare delle ore, il maltempo e questo freddo dalle nuance invernali si sposterà poi verso il Sud colpendo Puglia, Basilicata, versante tirrenico della Campania, Calabria e Sicilia nord orientale.


Fortunatamente, almeno per gli amanti del bel tempo, quello della settimana sarà solo un primo assaggio di freddo e già da venerdì le temperature dovrebbero risalire su gran parte d’Italia, con qualche rovescio ancora previsto su Calabria Ionica e zone orientali della Sicilia.

Gli esperti di IlMeteo.it danno infine previsioni per un discreto week end. Sole, rasoiate polari e ancora sole: il pazzo autunno è iniziato.

(Immagine in alto: Creative Commons)