susanna messaggio

Momento di dolore e commozione ieri in trasmissione a Vieni da Me, il contenitore quotidiano di Caterina Balivo. Ad essere ospitata nel suo salotto questa volta c’era Susanna Messaggio, conduttrice televisiva ma anche nota psicopedagogia.

Nel raccontare alcuni episodi della sua vita, la Messaggio ha toccato una corda particolarmente dolorosa: la morte prematura di sua figlia Alice, a pochi mesi di vita.

Un dolore inimmaginabile

La voce di Susanna Messaggio è rotta mentre parla della figlia persa per un problema cardiorespiratorio. La piccola, a pochi mesi, era stata anche operata: “Con i genitori di lui (del padre, ndr) medici in sala operatoria, per cui è stato un grave e difficile momento della mia vita”.

Quell’esperienza drammatica ha sconvolto totalmente la sua vita, tanto da indurla a cambiare corso di laurea: la Messaggio studiava infatti medicina, ma ha deciso di passare a psicologia “perché volevo aiutare le donne che come me avevano subito un danno e dovevano essere forti per andare avanti”.

La Messaggio ha avuto altre due figlie da due successivi matrimoni, ma Alice non ha mai lasciato i suoi pensieri:È sempre con me, il dolore mi ha travolto per quanto accaduto.

Di certo non la dimenticherò mai e sarà per sempre vicina a me. Una piccola creatura che è tornata nel paese delle meraviglie“.

Una carriera inaspettata nel mondo dello spettacolo

Nel corso dell’intervista la Messaggio ha anche avuto modo di parlare della sua vita nel mondo dello spettacolo, cominciata per caso con un provino per Portobello che non aveva neanche programmato di fare: con Enzo Tortora poi fece anche altri programmi e raggiunse la notorietà al fianco di Mike Bongiorno a Telemike, Bis e Pentatron.

Di Mike Bongiorno conserva, a quanto pare, un ricordo bellissimo: “Ci teneva più di mio padre che io studiassi. Era protettivo”.