carlo conti e lucio dalla

Una puntata straripante di emozioni quella di venerdì 3 ottobre per il Tale e Quale Show di Carlo Conti. Non solo per la giurata speciale Serena Rossi, ma anche per le esibizioni.

A trionfare sia per il pubblico, che secondo il verdetto della giuria composta da Vincenzo Salemme, Loretta Goggi e Giorgio Panariello, sono stati Agostino Penna e Sara Faccioli. Il primo nelle vesti del compianto Lucio Dalla che è riuscito a commuovere Conti, la seconda per l’interpretazione fedele della Loredana Berté degli anni ’80.

L’esibizione che ha commosso Conti

Su Twittere si sono scatenati gli spettatori che hanno apprezzato in maniera particolare il ricordo stupendo di Lucio Dalla che Agostino Penna ha saputo regalare al pubblico con l’immortale brano Caruso.

Straordinario il lavoro di trucco, come ha sottolineato Panariello: “È impressionante il trucco. Sembra di star parlando con lui“. Mentre la Goggi ha detto: “Mi sono emozionata tantissimo“.

Anche Carlo Conti è rimasto folgorato e ha commentato l’esibizione, senza nascondere la sua ammirazione.Sono particolarmente commosso, l’ultima volta che ho ospitato Lucio Dalla è stato proprio qui, in questo studio, ai Migliori anni“.

Anche Serena Rossi esprime il suo giudizio: “C’erano un milione di cose dentro questa esibizione“. Mentre il pensiero di Salemme va al grande Lucio: “Ci manca, non smette di mancarci. Sono felice che abbia cantato in italiano e che sia nato in Italia. Se avesse cantato in inglese, sarebbe stato il più grande cantautore di tutti i tempi“. L’esibizione ha vinto la puntata.

Un primo posto condiviso

A conti fatti Penna ha dovuto però dividere il suo primo posto Sara Faccioli e la sua Loredana Berté di Dedicato.

La Faccioli ha convinto la giuria e il pubblico suscitando stima e ammirazione. Tuttavia qualcuno non ha trovato lecito paragonare la sua performance a quella di Penna.