Francesca Cipriani in collegamento con lo studio di Pomeriggio Cinque. Fonte: Mediaset Play

Francesca Cipriani è stata molto male, nei giorni scorsi ha pubblicato dei video e delle foto mentre era ricoverata in ospedale. Ieri pomeriggio, ospite del programma di Barbara D’Urso, ha raccontato della sua terribile esperienza. L’ex Pupa, dopo aver ringraziato i medici che si sono presi cura di lei, ha anche fatto una denuncia riguardo due aspetti che non le sono proprio andati giù.

Cosa è successo a Francesca Cipriani

In collegamento da Roma, seduta accanto al giornalista Francesco Fredella, Francesca Cipriani ha raccontato nella puntata di ieri, 7 ottobre, di Pomeriggio Cinque, cosa le è accaduto.

Sono stata molto male, davvero ho toccato il fondo“, ha esordito così e ha continuato: “Davvero male male male, un virus fortissimo, è arrivata l’ambulanza non riuscivano a prendermi la vena quindi mi hanno dovuto portare al pronto soccorso e ho passato una notte…“. Ha spiegato meglio: “Sull’ambulanza non riuscivano a prendermi la vena perché la pressione si era abbassata“.

Poi, facendo ridere tutto lo studio, ha detto: “Ho visto San Pietro, davvero, che voleva darmi le chiavi, gli ho detto ‘aspetta un attimo, non è il mio turno, riprova più tardi, perché devo ancora trovare un marito!’“.

Dalle foto pubblicate nei giorni scorsi, la Cipriani sembra essersi prosciugata, e Barbara D’Urso le ha chiesto: “Ma come hai fatto in una notte a dimagrire così?“. L’ex vincitrice de La Pupa e il Secchione ha risposto: “Eh sono dimagrita, me l’hanno detto tutti, in una notte avrò perso 3 kg, mi stavo prosciugando. Stavano rimanendo solo queste [indicando il seno]”. E ancora: “Ho perso tutti i liquidi del corpo, mi hanno dovuto mettere le flebo perché mi stavo disidratando tutta“.

In cerca di marito

Con Francesco Fredella avevano scherzato prima del collegamento, come dimostrano le stories su Instagram della Cipriani, e avevano lanciato l’hashtag #francescaciprianicercailprincipeazzurro. A proposito dei kg persi, il giornalista ha detto alla D’Urso: “Sta benissimo, è in perfetta forma“. L’ex gieffina allora ha detto: “Barbara io te lo dico, lui ci sta provando dall’inizio della trasmissione!“. Fredella ha spiegato: “Lei cerca marito e mi sta chiedendo di farla fidanzare, le ho detto che magari le presento qualche amico perché io sono fidanzato.

Vuole sposarsi“.

Il ringraziamento ai medici e la sua denuncia

Tornando a parlare del suo malore, Francesca Cipriani ha detto: “Guarda Barbara io ho avuto questo virus, non so se è dovuto da un’intossicazione alimentare, o comunque un virus che è nell’aria, che ricorre. Volevo ringraziare tutti i medici dell’ospedale qui a Roma, del San Pietro“. Poi la denuncia: “Volevo dire anche un’altra cosa: non è possibile che siamo nel 2020 e che in un ospedale non ci sia campo per i cellulari, questa secondo me è una cosa abbastanza grave“. Ha spiegato il perché di questa sua affermazione: “Mia mamma che ha problemi di cuore è stata malissimo perché non riusciva a mettersi in contatto con me, non perché dovessi collegarmi ai social“.

A quel punto è intervenuto l’opinionista Biagio D’Anelli: “Francesca tu lo sai che le radiazioni dei cellulari fanno male al cuore, alla psiche, in un ospedale dove c’è gente ricoverata, queste onde vanno a danneggiare le persone, lo sai?“. Al quale la showgirl ha detto: “No che cosa stai dicendo? Questa è una gran cavolata Biagio“. La D’Urso ha preso la parola: “Io comprendo che è un grandissimo fastidio per le persone che sono ricoverate e per i parenti, però se permetti, mi fa sorridere il fatto che con tutti i problemi che abbiamo nella sanità, comunque ottima, nostra tu poni il problema che non prende il cellulare“.

L’altro problema

Infine, la Cipriani ha detto: “Questo è uno, però c’è anche un altro problema. Io sono arrivata in questo ospedale e stavo malissimo, nulla togliere e con tutto il rispetto ai senzatetto, mi dispiace tantissimo per loro e anzi dovrebbero essere accolti in delle strutture specializzate e specifiche per loro“. Ha raccontato cosa le è successo dopo che dallo studio le hanno chiesto cosa c’entrassero i senzatetto con il suo ricovero: “I bagni erano occupati, io ho aperto la porta e c’era il senzatetto nudo nella vasca a farsi il bagno.

Perché comunque c’era un cattivo odore e li hanno accolti nel pronto soccorso per lavarsi“.

Ha concluso: “Io dico una cosa, non che loro non si debbano lavare e non debbano essere accolti, ma dovrebbero esserci delle strutture apposite per questo, perché il pronto soccorso deve dare priorità a chi davvero necessita di andare in bagno perché in quel momento sta veramente male“.

Immagine in evidenza: Francesca Cipriani in collegamento con lo studio di Pomeriggio Cinque.

Fonte: Mediaset Play