Meteo per il weekend

Come anticipato nell’articolo sul meteo della settimana dal 7 al 13 ottobre, la settimana sta trascorrendo con temperature più basse, ma per il week end gli esperti prevedono un cambio radicale.

In arrivo il caldo del Sahara

Stando alle previsioni del Meteo.it, infatti, il rialzo delle temperature sarà addirittura più consistente del previsto. Questo perché il fronte di aria calda, invece che arrivare come di norma in questo periodo dall’anticiclone delle Azzorre, arriverà direttamente dal cuore del Sahara. Questo significa un promontorio di alta pressione molto più caldo, che ci regalerà giornate quasi estive su gran parte della penisola.
Nel dettaglio, nella giornata di sabato 12 le temperature si alzeranno fino a 25° a Firenze, Roma, Napoli e Bari, con picchi ancora più alti nelle città del Sud, tra cui Siracusa e Catania.

Domenica 13, invece, le temperature supereranno i 25° nel Centro-Sud, mentre al Nord si terranno comunque superiori alle medie stagionali (sopra i 20°).

Al Nord attenzione al nebbia

L’unica insidia di questo caldo estivo, definito un’ottobrata dagli esperti, è la presenza della nebbia. Soprattutto al Nord e in Val Padana, infatti, la stabilità atmosferica e la poca presenza di venti porterà nebbia e quindi una riduzione della visibilità, specialmente nelle prime ore del giorno e al tramonto.

Attenzione quindi: la visibilità potrebbe scendere anche sotto i 20 metri secondo di esperti, specialmente nelle province di Rovigo, Verona, Ferrara, basso padovano e nelle zone del cremonese e mantovano.
Per chi vuole organizzare un ultimo week end fuori porta una capatina al mare, quindi, questo sarà il week end giusto, segnato da un bel caldo che resisterà, prevedono gli esperti, almeno fino a metà settimana prossima.