Valeria Fabrizi rivela di aver perso un figlio

Quinto appuntamento con Domenica In, il contenitore domenicale di Rai 1 condotto da Mara Venier. Anche quest’oggi saranno numerosi ed importanti gli ospiti che si racconteranno alla padrona di casa: fra questi spiccano i nomi di Flavio Insinna e Valeria Fabrizi, compagni sul set del nuovo film di Fausto Brizzi Se mi vuoi bene, ormai prossimo all’uscita.

Ho perso un figlio

Intervista di coppia per Valeria Fabrizi e Flavio Insinna nello studio di Domenica In. Ospiti di Mara Venier, il conduttore e l’attrice si raccontano fra grandi confessioni e momenti divertenti. In particolare l’attrice, durante l’intervista, ha voluto esternare un doloroso fatto privato che mai aveva rivelato prima d’ora, la perdita di un figlio.

Questa la sua testimonianza: “Ho avuto una parentesi perché ho perso un figlio dopo Giorgia e ho rinunciato per 16 anni a lavorare. Poi quando è venuto a mancare mio marito fu mia figlia Giorgia a dirmi che sarei dovuta tornare a lavorare“. Una confessione che l’attrice ha sempre tenuto per sè ma che ora ha voluto esternare a Mara Venier: “Aveva tre mesi, era un bimbo e mi somigliava tanto. Perdere un genitore è un grande dolore, perdere un figlio lo è molto di più. L’ho detto a pochi amici, quelli veri, e ora sono qua, felice“.

Compagni di set

Una nuova avventura professionale ha recentemente coinvolto la celebre attrice e il conduttore de L’Eredità. Valeria Fabrizi e Flavio Insinna raccontano il nuovo film di cui sono protagonisti, Se mi vuoi bene, una commedia che ha come tematica principale il ruolo del tempo, specie quello legato agli affetti più cari. Insinna mostra piena soddisfazione per aver preso parte del cast e dichiara: “Questo film racconta del tempo da dedicare agli altri e non è detto che il tempo che dedichiamo agli altri spesso funzioni. Ed è una commedia in cui si ride, si piange e si riflette“.

Il film è prossimo all’uscita nelle sale cinematografiche italiane.