Pago e Serena Enardu al falò di confronto

Temptation Island Vip è pronto per la grande chiusura. Il docu-reality dei sentimenti di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi chiuderà i battenti proprio questa sera ma sono ancora tanti i nodi da sciogliere. Fra le coppie ancora in gioco, quella composta dal cantautore Pago e Serena Enardu è alle prese con il falò di confronto e la decisione definitiva non tarda ad arrivare: la coppia si dice addio.

Insormontabili problemi di comunicazione

Di primo impatto il falò di confronto fra Pago e Serena Enardu ha il sapore della liberazione, da entrambe le parti. Tutto quello che la coppia non è riuscita a dirsi in sei anni e mezzo di relazione sembra uscire fuori durante il confronto: ogni verità sta venendo a galla.

Il principale problema della coppia resta l’incomprensione e la mancata comunicazione ed è Pago a rendersi maggiormente consapevole di questo. La reazione del celebre cantautore è furibonda: “Una cosa l’ho capita: che bisogna parlare, bisogna dirsi tutto ed è per questo motivo che sono inc***ato nero“.

Ho solo bisogno di essere abbracciata

Il confronto prosegue su due binari paralleli. Pago vuole delle risposte più precise sul feeling che la ragazza ha instaurato con il single Alessandro, Serena invece sembra non voler spingersi oltre nelle dichiarazioni.

La verità è questa: sono stata bene di là. Ogni tanto ho solo bisogno di essere abbracciata, mi basta quello“, rivela la ragazza. Per poi lanciarsi in una confessione che lascia spiazzato il cantautore: “Mi spiace credimi, ma in quel momento non stavo più pensando a te. Io ti amo più di quanto mi ami tu, perché io comunque faccio di tutto per lasciar perdere la mia felicità per la tua“.

Lo sfogo di Pago

I problemi di incomunicabilità proseguono ininterrottamente e per la coppia è il momento di affrontare le fasi conclusive del confronto. Il discorso tocca ora una tematica più delicata: il sentimento (ancora presente oppure no) che li lega.

Queste le parole di Pago: “Io ho avuto la speranza di venire qui e sentirmi dire da lei che mi ama ancora. Ma non devo chiederglielo io, è lei che me lo deve dire. Ti ho sempre detto che i miei errori li riconosco, ma non mi merito tutta questa sofferenza. Ti ho fatto arrivare fino alla fine perché volevo vedere fino in fondo quale fosse il tuo star bene, ma non devi dirmi bugie: devi dirmi la verità, adesso“.

L’addio della coppia

La risposta di Serena racconta di una storia d’amore molto probabilmente fondata sulla mancata felicità di coppia: “Ho una paura folle di tornare a prima, non ero felice. Io qui il percorso l’ho fatto e ho pensato che quello che abbiamo vissuto era folle, non era un rapporto d’amore, ma un rapporto dove ci si doveva vedere e fare l’amore“. Per poi arrivare alla dichiarazione che fuga ogni dubbio: “Volevo provare per lui un amore diverso perché a lui ci tengo moltissimo“. Il confronto si conclude con una separazione dal sapore amaro: è Pago a prendere la decisione definitiva, complice la mancata risposta di Serena alla domanda: “Mi ami ancora?“. Il ragazzo saluta Alessia Marcuzzi, manda un bacio a Serena e abbandona il falò. La coppia si è detta addio.