laura torrisi

È andata in onda ieri sera un’altra puntata di Amici Celebrities, che ha ritrovato al conduzione congiunta di Michelle Hunziker e Maria De Filippi. Ad uscire di scena stavolta è Laura Torrisi.

È stata una puntata difficile per l’ex di Leonardo Pieraccioni, che dopo la stroncatura di Ornella Vanoni non è riuscita più gestire l’emozione ed è scoppiata in lacrime. L’epilogo di questa prova complicata è stata l’eliminazione contro Ciro Ferrara, il quale è stato costretto anche a saltare le prove.

La critica aspra della Vanoni

Nel corso della puntata di ieri, Laura Torrisi si è esibita sul palco di Amici Celebrities con un brano di Lucio Battisti, E Penso A Te.

Un’esibizione che ha entusiasmato il pubblico il quale è esploso in un grande e travolgente applauso, ma che non ha convinto tutta la giuria.

L’aspra critica è giunta da Ornella Vanoni, che ha trovato l’interpretazione della Torrisi poco intesa. “È una canzone intensa e non richiedeva quell’urlo finale… Le ho dato 3 e mezzo… Ma perchè bisogna strillare in quel modo? Mancava di intensità… Dovresti interpretare di più…“. Sentenza che ha incrociato il dissenso degli spettatori in studio.

Il pianto della Torrisi

Critiche alle quali Laura Torrisi non regge e la portano addirittura alle lacrime.

Per qualsiasi artista sentirsi dire che non hai emozionato è la cosa più brutta… Io ce l’ho sempre messa tutta…” ha commentato l’ex gieffina piangendo.

A questo punto è entrata in scena la De Filippi che non ha mai messo in dubbio le forti emozioni che governano lo spirito artistico della Torrisi. “È una persona piena di emozioni che dovrebbe solo convogliarle in qualche modo… È una persona molto carina…“.

La sconfitta contro Ciro Ferrara

Laura Torrisi è una delle concorrenti più apprezzate del talent, tuttavia “l’allieva” non è riuscita a superare la semifinale. Il duello con Ciro Ferrara è stato decisivo.

Un risultato che non tutti hanno condiviso: Platinette ha voluto infatti dire la sua.”È ingiusto… Con tutto il rispetto per Ciro che è simpaticissimo… La signora ha messo un grande impegno in tutto quello che ha sempre fatto…” ha detto il membro della giuria con approvazione del pubblico.

E pensare che Ciro Ferrara non è riuscito nemmeno a dedicare il tempo giusto alle prove, essendo arrivato con notevole ritardo. L’atleta infatti si è addormentato partito da Napoli, svegliandosi direttamente a Firenze. Ferrara avrebbe dovuto scendere a Roma, dove agli studi Elios lo attendevano le prove della puntata. Il pisolino è stato fatale, facendolo arrivare al quartier generale di Amici con 3 ore di ritardo.