Paola Taverna si è laureata

Con un post pubblicato sul suo profilo Instagram, Paola Taverna, vice-presidente del Senato, ha annunciato di aver finalmente concluso gli studi e di essersi laureata in Scienze Politiche.

Laurea Taverna si è laureata

La senatrice grillina è raggiante nelle due foto pubblicate sul suo profilo Instagram. Paola Taverna, come tutti i laureati, si mostra in posa e sorridente con in mano un mazzo di fiori (dei girasoli), la tesi nell’altra in testa una corona d’alloro. Gli occhi di chi è soddisfatta del risultato raggiunto e poche parole: “E adesso è festa!

Visualizza questo post su Instagram

… E adesso è festa!

Un post condiviso da Paola Taverna (@paolataverna) in data:

Lo scontro con la Boschi

Ora sarà una lotta ad armi pari con la collega rivale Maria Elena Boschi, con la quale Paola Taverna aveva avuto un duro scontro alcuni mesi fa.

All’epoca oggetto dello scontro era proprio il tanto agognato titolo di studio, se la Boschi vantava una laurea in giurisprudenza, la Taverna aveva ribadito di aver preso il suo ultimo 30 affermando piccata: “Se vuole da ottobre può chiamarmi Dottoressa in Scienze Politiche”. 

Un battibecco che si è svolto sui social a seguito di una critica sui social fatta dalla Boschi contro il reddito di cittadinanza. “L’ad di Fincantieri dice che mancano 6mila ragazzi per fare lavori manuali, come il saldatore.

E lui è pronto ad assumerli”, scriveva la Boschi su Twitter. “Forse il Governo dovrebbe concentrarsi su questo anziché sul reddito di cittadinanza. I ragazzi hanno diritto a trovare un lavoro, non a ricevere un sussidio“. Piccata la risposta della Taverna che aveva proposto alla collega di candidarsi dopo il taglio dei parlamentari.