pronto soccorso

A Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, sono state ore di paura. Dopo una lite cominciata in ospedale, proprio davanti al nosocomio c’è stata una sparatoria in cui sono rimaste ferite due persone.

Sparatoria dopo una lite

La lite sarebbe cominciata all’interno dell’ospedale, anche se ancora non si conoscono i dettagli, Ansa rivela che presumibilmente sarebbe legata alla sanità. Poco dopo la lite è proseguita all’esterno dell’ospedale Santa Maria Incoronata dell’Olmo, appena di fronte. Sembra che a sparare per primo, secondo l’agenzia di stampa, sarebbe stato il padre del medico coinvolto nella lite. Le persone ferite sono due: entrambe si trovano ricoverate ma non sono in pericolo di vita.