Mirko Manola e sua sorella Diletta Leotta insieme

Diletta Leotta è senz’ombra di dubbio una delle conduttrici più seguite della tv nostrana. Particolarmente apprezzata anche per il suo fisico, dovete sapere che la bellezza è una caratteristica di famiglia. Scopriamo insieme chi è suo fratello, l’affascinante Mirko!

Mirko, il fratello di Diletta Leotta

La più giovane di 5 fratelli, prima di Diletta Leotta, i genitori della conduttrice hanno avuto figli dalle loro precedenti relazioni. Il padre di Diletta Leotta, infatti, ha avuto una figlia, mentre la madre 3 figli. Tra questi c’è proprio Mirko, diventato particolarmente famoso sui social dopo una serie di scatti in compagnia della sorella famosa.

Bello e in carriera, il fratello d Diletta Leotta si chiama Mirko Manola ed è frutto di una precedente relazione della madre della conduttrice.

A differenza di Diletta, Mirko non lavora nel mondo dello spettacolo, bensì lavora come chirurgo plastico. Particolarmente legata alla sua famiglia, Diletta Leotta, non perde occasione per ritornare in Sicilia, trascorrendo dei momenti in compagnia delle persone amate. Non è un caso, quindi, che sui social mostri spesso scatti in compagnia dei fratelli, tra cui appunto Mirko.

Pioggia di elogi e complimenti per il fratello di Diletta Leotta

In particolare la conduttrice ha pubblicato su Instagram una foto in compagnia del fratello, a corredo della quale ha scritto il seguente commento: “Sempre insieme .

Brother and sister”. Un post che ha immediatamente attirato l’attenzione dei followers di Diletta Leotta, che non hanno potuto fare a meno di notare come la bellezza sia un vero e proprio dono di famiglia, in grado di accomunare fratello e sorella.

Numerosi i commenti di apprezzamento da parte dei vari followers, con uno di loro che ha scritto: “Una famiglia di bellissimi, tuo fratello è stupendo“. Mentre altri hanno hanno commentato: “Ma siete tutti stupendi!”; oppure: “Ma tua madre e tuo padre erano Mr e Miss Universo?

“. Una bella famiglia allargata, quella di Diletta Leotta, che ha sempre parlato orgogliosa di genitori e fratelli. Come dichiarato in un’intervista rilasciata a GQ, d’altronde: “I miei sono stati intelligenti e hanno favorito un rapporto bellissimo, senza diaspore, litigi o incomprensioni, tentando un’impresa che nella Sicilia di 30 anni fa non era semplicissima“.