Veterano terminale incontra il suo cane per l'ultima volta: "un addio straziante"

Un momento straziante e commovente allo stesso tempo quello a cui hanno assistito i testimoni dell’ultimo abbraccio tra il veterano della guerra del Vietnam, John Vincent, e il suo adorato cane Patch. L’uomo, ormai, in fin di vita, aveva espresso come ultimo desiderio quello di salutare il suo compagno a quattro zampe e l’Albuquerque Animal Welfare, l’associazione che si stava occupando del cane, in accordo con l’ospedale ha fatto sì che divenisse realtà. Gli scatti che hanno immortalato l’emozionante momento lacerano il cuore.

L’ultimo, meraviglioso saluto tra Patch e John

Ieri è stato un giorno speciale per il veterano John Vincent e il suo adorato cane Patch” racconta il post di Facebook dell’Albuquerque Animal Welfare.

Ex marine, soldato durante la guerra del Vietnam, John Vincent era ricoverato ad Albuquerque, New Mexico. L’uomo, malato terminale, aveva espresso il forte desiderio di salutare per un’ultima volta il suo cane, uno Yorkshire Terrier di nome Patch, l’unico rimasto della sua famiglia. A seguito del ricovero, Patch era stato affidato a un canile della zona e i due avevano quindi dovuto separarsi.

Grazie alle richieste del personale dell’ospedale, in accordo con i volontari del canile, John ha potuto stringere tra le braccia il suo Patch un’ultima volta.

Patch avrà una nuova famiglia

È stato un momento veramente commovente! Erano così felici di vedersi e di potersi dire addio. È stato un onore aiutare questo veterano a realizzare il suo ultimo desiderio” si legge sempre sul post di Facebook che documenta l’ultimo saluto tra padrone e cane, anzi tra due amici, due componenti della stessa famiglia. L’associazione però rassicura anche sul futuro del piccolo cane: Patch ha già una nuova famiglia pronta ad adottarlo e ad amarlo come ha fatto John.

(Immagine in alto: Facebook/Albuquerque Animal Welfare)