giorgio tirabassi

Malore per l’attore Giorgio Tirabassi che sembra si trovasse alla presentazione del suo film Il Grande Salto al centro congressi di Civitella Alfedena, in provincia de L’Aquila. Le condizioni dell’attore sarebbero apparse gravi ai medici dell’ospedale di Avezzano dove è stato trasportato dall’ambulanza, stando a quanto si legge su Il Messaggero.

Giorgio Tirabassi: malore, forse un infarto

Sembra che l’attore, famoso per aver recitato in numerosi film e serie televisive, stesse per partecipare alla presentazione del film Il Grande Salto, di cui è il regista, quando sarebbe stato colto da un improvviso malore. A soccorrere Giorgio Tirabassi sarebbero stati inizialmente alcuni medici presenti nella sala del centro congressi.

Una volta arrivato il 118, purtroppo, le condizioni dell’attore sarebbero apparse sin da subito gravi, per questo motivo, si sarebbe reso necessario il trasporto d’urgenza all’ospedale di Avezzano. Pare che l’attore sia stato colto da un infarto, ora si troverebbe ricoverato nel nosocomio.

Stava per presentare il suo film Il Grande Salto

In provincia de L’Aquila, Giorgio Tirabassi stava per presentare il suo ultimo film prodotto da Medusa, e che vede tra gli interpreti Ricky Memphis, Paola Tiziana Cruciani, Marco Giallini, Valerio Mastrandrea e Roberta Mattei. L’attore 59enne, volto noto ai più per serie di grande successo come Distretto di Polizia e Ultimo, è sia regista che interprete ne Il Grande Salto.

Giorgio Tirabassi: fuori pericolo

AGGIORNAMENTO DI 00.30 – Stando a quanto riporta Ansa, dall’ospedale avrebbero fatto sapere che Giorgio Tirabassi sarebbe fuori pericolo. Dopo essere stato curato dai medici dell’ospedale di Avezzano, la situazione sarebbe rientrata. Tra le altre cose, fonti sanitarie avrebbero comunicato all’agenzia stampa che l’attore resterà nel nosocomio sotto osservazione.

*Immagine in alto: fotogramma Effetto Notte