william wintersole in una soap

Hollywood piange uno dei suoi veterani, si è spento a 88 anni l’attore William Wintersole. A dare l’annuncio la figlia Tiffany, con un commovente post su Facebook.

Wintersole era noto soprattutto per il personaggio da lui interpretato in Febbre d’Amore, Mitchell Shermann.

Addio a William Wintersole

L’attore si è spento nella sua casa di Los Angeles a causa di alcune complicanze dovute al cancro con il quale combatteva. Commovente il post della figlia, Tiffany Harmon, che lo ha ricordato così: “Nella prima mattina di giovedì, mio padre Bill Wintersole è deceduto. Il nostro legame era fortissimo, il suo cuore era puro.

Mi parlava con le espressioni del suo viso. Il suo dono era la capacità di comunicare con chiunque, ovunque e sempre. Era una leggenda. Un intrattenitore e il mio bel papà. Dall’alto proteggere me e i tanti fan che lo hanno amato”.

William Wintersole lottava da anni contro un terribile cancro; negli ultimi due la sua vita è stato un andirivieni dall’ospedale, come ricorda la figlia.

Mitchell Shermann per 25 anni

William Wintersole era nato in Ohio a Portsmouth, nel 1931, ha dedicato la sua intera vita alla recitazione in diverse soap, il suo personaggio più logevo però è stato quello di Mitchell Shermann di Febbre d’Amore, che ha interpretato per 25 anni.

Tra le altre soap a cui ha partecipato si trovano anche General Hospital, Kojak, Star Trek: The Original Series e tante altre.

Febbre d’amore, lo show che ha segnato gli anni ’80 e ’90

Negli Stati Uniti la soap opera The Young and The Restless, tradotta in italiano come Febbre d’amore, ha fatto il suo debutto negli anni ’70. Nel giro di 10 anni ha raggiunto un successo così grande da spodestare negli ascolti la diretta concorrente, General Hospital.

In Italia la serie è arrivata nel nel 1983 e rimase in onda sulle reti mediaset fino al ’95, anno in cui fu sospesa e poi ripresa da Rete 4 nel ’98.

Credits immagine in alto: William Wintersole/ Tiffany Harmon