gabriel garko

Il celebre attore Gabriel Garko è ospite a Live – Non è la D’Urso. Nell’intervista di Barbarella racconta il suo successo e le tappe più importanti che hanno caratterizzato la sua carriera, fra tutte l’esperienza a Sanremo in qualità di co-conduttore al fianco di Carlo Conti. Durante quell’occasione, l’attore è stato anche vittima di una drammatica esplosione, dal quale è uscito con qualche ferita ma miracolosamente vivo.

Mi sono accorto che non era un incubo

Sanremo 2016, un’esperienza che ha cambiato la vita di Gabriel Garko. L’attore ha affiancato Carlo Conti alla conduzione del celebre Festival canoro 3 anni fa e da quel momento la sua vita ha preso una piega differente.

Ma durante l’esperienza in terra ligure l’attore ha avuto anche una spiacevole esperienza: la villa che aveva affittato a Sanremo ha subito una violenta esplosione dovuta ad una fuga di gas. Da questa tragedia l’attore ne è uscito ferito, ma vivo. Ecco i dettagli di quei momenti di tensione: “C’è stato questo incidente che mi ha cambiato la vita, ma non ho mai amato parlarne perché odio passare per quello che marcia su una disgrazia.

Ero andato a dormire, avevo puntato la sveglia ma in quel momento pensavo fosse un incubo. Ho sentito un urlo lontano, vedevo della luce e sentivo caldo, poi mi sono accorto che non era un incubo. Sono uscito dalle macerie e sono andato fuori. La prima persona che ho visto è stata Valentina, la mia assistente, poi mi è venuto in mente che c’era anche una signora. Lei è venuta a mancare ma ce l’ho messa tutta per farla uscire da lì“.

Gabriel Garko, l’attacco agli haters

Gabriel Garko, dopo il racconto spiazzante dell’esplosione nella villa a Sanremo, affronta poi il delicato tema della chirurgia estetica.

Più volte l’attore è stato accusato di aver fatto ricorso alla chirurgia ma, a Live, smentisce categoricamente di essersi rifatto e passa all’attacco contro gli haters: “A Sanremo ho imparato una cosa: o se ne parla male o non se ne parla. Non me ne può fregar di meno. A me fa ridere perché sui social un giorno ti scrivono che sei rifatto, il giorno dopo ti scrivono che sei invecchiato“.

L’attore, poi, diventa protagonista di una bellissima sorpresa a due fan che, giunte nello studio di Live, hanno potuto incontrare il proprio idolo nell'”Ascensore”.