Flavio Insinna e Niccolò Pagani

Un vero colpo di scena inaspettato quello andato in scena all’Eredità: dopo 12 puntate da campione Niccolò Pagani ha deciso di lasciare il programma. I motivi in una lettera che il professore ha letto e che Flavio Insinna ha condiviso sui social.

Campione, ma senza montepremi

Niccolò Pagani ha deciso di lasciare l’Eredità. Lo fa dopo 3 mesi, ma nessun montepremi vinto: la ghigliottina gli è sempre stata fatale. Ha deciso di andarsene, ma lo fa con una lettera emozionante per chi è appassionato del programma e l’ha seguito con piacere.
Il video è stato condiviso da Flavio Insinna e nello stesso Niccolò Pagani ringrazia tutti per la straordinaria esperienza, ma ora è tempo che torni ad insegnare.

Il “Professore Speciale”, come scrive Insinna, ha infatti detto che così torna sulla sua “strada prediletta”.
Il mio posto è là, tra i miei ragazzi: ogni mattina in prima linea nella missione quotidiana dell’educazione e dell’onestà”. La scuola, un posto in cui ora Niccolò può tornare a insegnare che “la gentilezza vince sulla violenza, la cultura vince sull’ignoranza, il sorriso sconfigge la rabbia e l’ironia batte l’odio”.
Tanti applausi dal pubblico, dal conduttore e dai tecnici, per un concorrente speciale.

Il video di Niccolò pagani