Giacomo Donati Clarke a bordo della sua auto

Giacomo Donati Clarke, 22 anni, è scomparso nel nulla. Non si sa niente di lui da ormai più di 48 ore, rivela AdnKronos. I genitori e gli amici gli hanno lanciato un appello.

L’appello della famiglia

Per favore aiutateci a ritrovarlo. Siamo disperati“, scrivono i familiari in queste ore difficili. Giacomo doveva partire alle 10 di lunedì mattina con la sua auto in direzione Siena da Firenze: doveva raggiungere la famiglia  a Montestigliano, dove hanno un agriturismo. Quando lo zio, che lo aspettava per l’ora di pranzo, non l’ha visto arrivare, ha immediatamente avvisato la madre. L’auto su cui viaggiava è una Lancia Ypsilon colore grigio, targa CD 849 JV.

La madre Luisa Donati non si dà pace: “Non sappiamo cosa pensare.

Giacomo ha inviato il suo ultimo messaggio su WhatsApp alle 9:56 alla sua ragazza che vive in Inghilterra. Da quel momento il suo cellulare risulta spento. Se qualcuno lo ha visto o ha visto la sua auto per favore lo segnali immediatamente alle forze dell’ordine. Siamo molto preoccupati. Ho visto mio figlio l’ultima volta alle 9:30 di quella mattina. Era tranquillo e sereno e si stava preparando per partire“.

A 24 ore di distanza dalla scomparsa di Giacomo i genitori hanno presentato denuncia alla Questura di Firenze.

Il ragazzo è italo-inglese perciò è stato allertato anche il consolato inglese.