giorgio panariello a domenica in

Nel classico appuntamento con Domenica In, Mara Venier accoglie nel suo studio Giorgio Panariello. Il comico toscano si concede in un’intervista che, fra gli altri, tocca anche il delicato argomento relativo ai suoi genitori. Dopo una clip che ripercorre il monologo che Panariello fece sul rapporto con il padre, del quale non seppe mai nulla, il comico fra le lacrime racconta tutta la sua verità.

Commozione per Giorgio Panariello

Giorgio Panariello è protagonista di una lunga e intensa intervista a Domenica In nello studio di Mara Venier. Per il comico toscano la chiacchierata con l’amica e collega si è presto rivelata molto commovente quando la conduttrice ha voluto parlare dell’assenza dei genitori nella vita di Panariello.

Dopo aver visto uno spezzone del monologo che fece durante lo speciale natalizio Panariello sotto l’albero nel 2017, in cui raccontò il mancato rapporto con il padre, Giorgio Panariello si è commosso in studio. Fra le lacrime ha dichiarato: “Non ho mai saputo chi fosse mio padre. Vedevo mia madre solo nelle grandi occasioni, ma non ho alcun rancore. I miei nonni sono stati talmente genitori che non mi hanno mai fatto sentire la mancanza dell’affetto familiare, perché io due genitori li avevo“.

Papà non sa che sono io

Il racconto del comico toscano prosegue sulla scia della commozione e di toccanti rivelazioni: “Mia madre era una donna probabilmente non con grande profondità e intelligenza. Fui dato ai nonni ad un anno e loro hanno sopperito e messo i tasselli dove mancavano. Mia nonna è stata la mia prima fan“. Probabilmente l’assenza che più ha pesato e per cui ha sofferto maggiormente Panariello è stata quella di suo padre.

Il comico, riferendosi alla figura paterna, racconta: “Nella mia carriera sono spuntati parenti come funghi, ma lui non è spuntato, quindi evidentemente non sa che sono io: succede. Da ragazzino ne ho sofferto, i bambini sono crudeli e te lo fanno pesare, oggi una cosa del genere non accadrebbe“.

Pezzi unici in onda da questa sera: Panariello protagonista

Stasera su Rai1 andrà in onda la prima puntata di Pezzi unici, la fiction che vede come protagonista proprio il comico toscano. A tal proposito, ecco qualche anticipazione su quello che sarà il ruolo che interpreterà: “Sono molto emozionato perché l’ingresso nella fiction lo faccio dalla porta principale, con Sergio Castellitto.

Ed è una fiction che parla di molte cose, io ho un ruolo drammatico, ma con un pizzico di commedia. In questa fiction si racconta l’artigianato, che andrebbe non salvato, ma salvaguardato perché tutti questi giovani ragazzi che pensano alle start-up e a trovare nel web la loro fonte di lavoro, la loro mentalità multitasking dovrebbero metterla a disposizione. Perché l’artigianato è anche una fonte di business“.