soldati su carro

Dramma in Burkina Faso, è di questi minuti la notizia che un commando a compiuto una strage in una chiesa. All’interno del luogo religioso c’erano molte persone, le vittime sono tante, se ne contano 14 tra cui molti bambini.

Attacco in una chiesa

L’assalto si è consumato ad Hantoukoura, dipartimento di Foutouri, Burkina Faso, a confine con il Niger. Stando a quanto rimbalzato sui vari media, ad essere colpita è stata una chiesa protestante.

A compiere l’attacco un gruppo di uomini armati al momento non identificati. È accaduto tutto intorno alle 12 ore locali, il commando era pesantemente armato e ha agito come un gruppi di giustizieri.

Infatti hanno ucciso a sangue freddo molti dei presnti compreso il pastore e alcuni bambini.

Un attaco jihadista

Secondo quanto si legge sui social, l’attacco sarebbe di matrice jihadista. Il commando ha colpito nel pieno dello svolgimento del rito religioso.

Le dure parole del presidente

È arrivato il commento del presidente del Burkina Faso, Roch Marc Christian Kaborè, su Twitter ha scritto: “Condanno il barbaro attacco contro la chiesa proestante di Hantoukoura presso il dipartimento di Foutouri, che conta 14 morti e diversi feriti. Porgo le mie più sentite condoglanze alle famiglie delle vittime e auguro pronta guarigione ai feriti“.