le immagini dei maltrattamenti sui bambini

Quando i bambini della scuola materna San Giovanni Bosco di San Polo, frazione di Podenzano, Piacenza, entravano nelle classi iniziava un incubo. È questo quanto ricostruito dai carabinieri di Picenza a seguito di una denuncia per maltrattamenti.

Arrestate tre maestre

Tutto è iniziato a seguito di una denuncia presentata da alcuni genitori ai carabinieri di San Giorgio piacentino. Nel mirino degli inquirenti sono finite tre insegnanti della scuola materna San Giovanni Bosco di San Polo di Podenzano, che sono state poi arrestate con l’accusa di maltrattamenti. Tutte e tre sono al momento agli arresti domiciliari a seguito di un’ordinanza di custodia emessa dal gip a seguito dell’indagine coordinata dalla procura di Piacenza.

Le tre insegnanti sono state incastrate dalle immagini riprese dalle telecamere nascoste che hanno ripreso i maltrattamenti. Al momento l’istituto scolastico risulta chiuso.

I terribili maltrattamenti subiti dai piccoli

Recentemente i carabinieri hanno divulgato le scioccanti immagini dei maltrattamenti che i piccoli erano costretti a subire. I bambini venivano vessati verbalmente e fisicamente. Su di loro piombavano le peggiori minacce da “Ti metto la testa nel water” a “Ti faccio mangiare la carta igienica” e tante altre. Tra gli episodi arrivati all’attenzione degli inquirenti ci sono anche quelli che vedono i piccoli umiliati sessualmente, pare infatti che per punizione fossero costretti a stare davanti ai compagni con i pantaloni abbassati.

Da quanto è emerso una delle tre insegnati che si trovano ora ai domiciliari è una suora. Le maestre saranno ascoltate dagli inquirenti nei prossimi giorni.

Il commento del sindaco

Alessandro Piva, sindaco di Podenzano, si è detto esterrefatto ed incredulo in merito a quanto accaduto. Piva ha spiegato che nonostate si tratti di un’istituzione privata, l’amministrazione comunale si adopererà per le famiglie. Il sindaco ha poi espresso piena fiducia nei confronti dell’operato della magistratura.

Il video dei maltrattamenti