auto della polizia municipale milano

È di questi minuti la notizia di un incidente verificatosi questa mattina a Milano. Un filobus dell’ATM e un camion dei rifiuti AMSA si sono scontrati; secondo quanto si apprende l’impatto è stato di grave entità.

Scontro tra camion dei rifiuti e filobus

L’incidente è avvenuto intorno alle 8.10 della mattina di sabato, ad essere coinvolti un mezzo adibito alla raccolta dei rifiuti e un filobus della linea 90. L’impatto pare essere stato molto violento, al punto che il filobus pare essere uscito dalla corsia preferenziale ad esso adibito.

Nell’incidente sono rimasti gravemente feriti i due dipendenti dell’azienda dei rifiuti, tra cui una ragazza di 25 anni, mentre meno gravi sarebbero le lesioni riportate dal conducente del mezzo atm.

La dinamica dei fatti

Al momento sul luogo sono a lavoro gli agenti della polizia locale che stanno cercando di capire come possa essersi verificato l’incidente. Lo schianto è avvenuto all’altezza di via Gracchi; per i rilievi la polizia locale ha chiuso al traffico la zona, compreso un tratto di circonvallazione.

Sul posto sono giunti anche diversi mezzi di soccorso e i vigili del fuoco.

Una donna in coma

AGGIORNAMENTO DELLE 13- Si fa più chiaro il bilancio dei feriti del drammatico incidente che ha coinvolto un mezzo di riaccolta dei rifiuti e un filobus. Una donna di 49 anni, passeggera sul mezzo atm, risulta in coma. In totale i feriti sono 18, 15 erano passeggeri.