Politica

Trump e l’impeachment: presentate le accuse

USA - Donald Trump è accusato di "abuso di potere" e "ostruzione del Congresso". Il caso di impeachment è appena cominciato con una conferenza stampa
trump

Siamo infine giunti al momento che si prepara ormai da tempo. Nella conferenza stampa dai democratici sono state presentate le accuse ufficiali al presidente Trump: “abuso di potere” e “ostruzione del Congresso.

L’accusa di impeachment

Ormai il futuro è segnato: Trump sarà accusato di abuso di potere e di ostruzionismo nei confronti del Congresso. “Dobbiamo essere chiari: nessuno, nemmeno il presidente, è al di sopra della legge” ha detto Jerry Nadler, presidente della commissione Giustizia della Camera.

In cosa consistono le due accuse a Trump? L’abuso di potere consiste nelle presunte pressioni fatte sul presidente ucraino Volodymir Zelensky affinché aprisse un’indagine su Joe Biden, considerato il suo possibile avversario alle prossime elezioni presidenziali. La seconda accusa si concentra sui tentativi di ostacolare le indagini che lo riguardavano in relazione proprio alle accuse di impeachment.

Guarda il video

La risposta di Trump

La replica di Trump, come accade sempre, avviene via social. “Sia il Presidente che il Ministro degli Esteri ucraino hanno ripetutamente affermato che “NON C’ERA UNA PRESSIONE”“, rivendica sui social.

Tacciando, intanto, le accuse dei democratici come l’ennesima caccia alle streghe.

Potrebbe interessarti