volante dei carabinieri

Una rapina che è quasi finita in tragedia, quella che si è verificata a Olgiate Olona, provincia di Varese. Un ragazzo di 23 anni è rimasto ferito a seguito di un colpo d’arma da fuoco sparato dal bandito.

Rapina una tabaccheria

Secondo quando riferisce Varese News, la rapina è avvenuta intorno alle 18.30 di mercoledì. Un bandito, al momento non identificato, è entrato nella tabaccheria armato e ha intimato il giovane, figlio del titolare, di farsi consegnare i soldi dell’incasso della giornata. Dopodiché il rapinatore è fuggito, ma il ragazzo ha deciso di inseguirlo per riprendere il denaro.

La sparatoria e poi la fuga

Stando a quanto ricostruito, il ragazzo ha inseguito il ladro, ma il bandito, vedendolo, ha sparato diversi colpi verso la vetrina dell’attività causando il ferimento del ragazzo alla gamba destra. Pare che fortunantamente il ragazzo si sia ferito sbattendo contro un mobile del locale, stando infatti a quanto riferisce Varese News, il giovane non ha riportato ferite d’arma da fuoco. Ora è ricoverato presso l’ospedale di Busto Arstizio, mentre il bandito è in fuga ed è ricercato dai carabinieri di Busto Arstizio.