alessia merz

Alessia Merz è da tempo lontana dagli schermi televisivi e si occupa a tempo pieno della sua famiglia. La ex ballerina di Non è la Rai ha raccontato un po’ del suo passato televisivo e del suo grande amore.

L’inizio a Non è la Rai

Diventata famosa proprio nel famoso programma di mamma Rai, ha rivelato di essersi sempre esibita in playback: “Alcune cantavano con la voce loro, ma io non cantavo con la mia voce… la voce con cui mi esibivo era di un donnone enorme“, ha spiegato la Merz.

Nel suo passato anche una grande “vittoria”. Il regista Stefano Salvati la scelse per interpretare un ruolo nel cast del film Jolly Blue, nel 1998, al posto di Angelina Jolie. “Sì, è vero“, racconta, “è successo anche questo. Non chiedetemi perché, ma andò così… Stefano Salvati decise di scegliere me al posto della Jolie“.

Infine l’amore

L’amore per Alessia Merz ha il nome di Fabio Bazzani: “Ci siamo visti una sera. Era il giugno 2004. Nel 2005 ci siamo sposati e nel 2006 è nato Niccolò. Più colpo di fulmine di così…“.

 E ancora: “Simona Ventura ci ha presentato, io ero amica di lei. Invece Fabio giocava con Stefano Bettarini nella Sampdoria. Bettarini non ha fatto da testimone, ma ha fatto da ‘tramite, ci ha fatto conoscere“.

Guarda il video