Bambino senzatetto dorme in strada col cane

Sta facendo il giro del mondo un’immagine struggente che suscita profondo dolore ed empatia. Pubblicata da un utente su Facebook, ritrae un bambino addormentato su un marciapiede, mentre abbraccia un cane. Simbolo di povertà e desiderio di calore, è diventata virale e per lui si è mobilitato il dipartimento delle adozioni.

Una foto che ha fatto il giro del mondo

L’utente che le ha pubblicate si chiama Jem Villomo ed è originario di Manila, nelle Filippine. Proprio qui, camminando per strada, lo scorso 20 dicembre ha notato un bambino che dormiva sul bordo della strada.

Scalzo, sporco, se ne stava lì sul marciapiede, sotto lo sguardo dei passanti. Non era solo, però: la foto è diventata virale (migliaia le condivisioni e decine numerose le fonti che si stanno occupando della notizia) anche perchè assieme al bambino c’era un cane. I due sono ritratti abbracciati, in un gesto di immane tenerezza che aumenta solo lo sconforto per la condizione ritratta. “Questo è così triste“, ha scritto Jem Villomo sul post, sottolineando la verità trasmessa dalle foto.

Il dipartimento delle adozioni si è attivato

La Stampa riporta che lo stesso Villomo ha dichiarato di non sapere nulla del ragazzino e del cane, di essere anche molto dispiaciuto per non aver potuto lasciare loro qualche soldo.

Tuttavia, qualcosa potrebbe averlo fatto: viene riportato infatti che grazie alla viralità della notizia si sia attivato il Department of Social Welfare and Development, responsabile delle adozioni dei minori.

Un utente si sarebbe già fatto avanti per prendersi cura del bambino e del cane, che si spera in futuro possano trovare riparo e conforto in un amorevole casa.