maria de filippi

Sabato 11 gennaio ritorna su Canale 5 uno di prime-time più amati e seguiti di sempre: C’è Posta Per Te riparte su Canale 5. Una bella soddisfazione per Maria De Filippi che, da sempre alla guida del programma, rivela che è sicuramente il più impegnativo tra i format che gestisce.

Regina indiscussa del sabato sera, però, Maria ha i suoi trucchetti per gestire l’emozione, confrontandosi spesso con storie profonde e difficili. Li svela nell’ultima intervista rilasciata al noto settimanale Tv Sorrisi e Canzoni.

Le 3 caramelle di Maria De Filippi

Se a Cristoforo Colombo bastavano 3 caravelle per raggiungere le Americhe, a Maria De Filippi bastano 3 caramelle per tenere a bada la scarsa salivazione durante le lunghe storie che racconta a C’è Posta Per Te.

È lei stessa a rivelarlo. “Una volta mi si azzerò completamente la salivazione… Da allora le tengo sempre a portata di mano, mi danno sicurezza…” racconta alla rivista la De Filippi.

Le caramelle di Maria sono sempre lì, ogni puntata, pinzate in cima alla cartelletta su cui tiene scritti i suoi appunti. Un trucchetto che la conduttrice non si è mai affannata a tenere nascosto, qualche volta è capitato di vederla masticare le sue caramelline.

Largo alle emozioni

C’è Posta Per Te è sicuramente uno dei programmi più seguiti di sempre, campione d’ascolti ed osso duro per i competitor. Il suo punto di forza sono certamente il bagaglio di emozioni che ogni storia protagonista porta con sé.

Anche se le emozioni sono il risvolto più avvincente del programma, costituiscono al contempo anche il fattore più impegnativo, come la stessa Maria riconosce. “Questa è la trasmissione che mi costa di più in termini di energia e di concentrazione, ma è anche quella che mi dà più soddisfazioni” ha dichiarato la De Filippi, carica a ricominciare il suo prime-time del sabato.