La star di Hollywood si è definitivamente ripresa, dal traumatico divorzio con Angelina Jolie. Brad Pitt è tornata quello di un tempo, una delle punte di diamante dell’industria cinematografica, che porta folle ai botteghini e premi a casa.

Il percorso non è stato facile, però, il tunnel dell’alcolismo è stato lungo ed impervio. Per fortuna, Pitt sul suo cammino ha trovato chi ha saputo dargli forza e sostegno. E in occasione dell’ultimo evento mondano che ha riunito i grandi nomi del cinema internazionale, i Golden Globes, Brad ha voluto ringraziare quella persona, Bradley Cooper.

La dedica a Bradley Cooper

I ringraziamenti affettuosi, con tanto di “ti voglio bene” sono giunti nel corso del Galà degli Awards del National Board of Review. Fresco di Globo, che Brad si è aggiudicato nella categoria miglior attore non protagonista per la pellicola di Quenti Tarantino C’Era Una Volta Ad Hollywood, Pitt si è rivolto all’amico Cooper.

Sono diventato sobrio grazie a questo ragazzo, da allora ogni giorno è stato più bello. Ti voglio bene” ha dichiarato pubblicamente l’attore di Fight Club.

Brad Pitt e i problemi di alcolismo

Raramente l’attore ha parlato del suo problema con l’alcol, quello che secondo alcuni è stato anche tra le cause della sua rottura con la Jolie.

Dopo il divorzio da Angelina, l’attore ha scelto di intraprendere un lungo percorso di riabilitazione.

Oggi, che ha vinto la dipendenza, Brad Pitt ammette tutti gli errori. Il nuovo Brad si guarda allo specchio, sobrio, orgoglioso e anche più saggio.