mani di due anziani

Dal 1955 al 2020, insieme fino all’ultimo momento. È questa l’incredibile storia di Jack e Harriet Morrison, una coppia americana che non si è mai separata per 65 anni.

Un amore sbocciato su un autobus

Jack, 86 anni, e sua moglie Harriet, di 3 anni più piccola, si erano conosciuti casualmente nel 1955. Harriet accompagnava in tournée suo padre, membro di una banda musicale, e l’autista dell’autobus che portava la banda ad alcuni concerti era proprio Jack.

Il loro primo appuntamento è avvenuto in piccolo ristorante, ed è stato amore a prima vista. Sei mesi dopo, il 5 maggio 1956, si giurarono amore eterno all’altare, e da allora sono sempre stati inseparabili. Hanno tirato su un’attività e una famiglia, con 2 figli e una nipote accolta in casa, Sue Wagener.

Erano attivi Moolah Shriners, un ordine fraterno massonico dedicato alla filantropia, e viaggiavano per il mondo uno accanto all’altro, spesso in viaggi legati a santuari e percorsi religiosi, specialmente tra Europa e Australia.

Insieme nonostante le “cadute”

È stata proprio la nipote Sue a raccontare gli eventi che hanno portato ad oggi. Circa un anno fa, Harriet è inciampata mentre portava a spasso il cane, rompendosi il bacino e l’anca. Soffrendo anche di demenza, la famiglia ha deciso di trasferirla nella casa di cura e centro di riabilitazione The Woodlands, ad Arnold, Missouri.

Fin da subito Jack ha accusato l’assenza della sua compagna. Sue Wagener ha detto di averlo convinto a trasferirsi in una villa al Woodlands, nel maggio dello scorso anno. Ma a settembre è caduto anche lui, rompendosi il collo, e si è quindi trasferito nella casa di cura a quattro porte di distanza da sua moglie.

Nella casa di cura Jack e Harriet si sono riuniti. Lei dormiva su una sedia a rotelle, mano nella mano con il marito bloccato a letto.

L’ultimo Natale l’uno accanto all’altra

La situazione è peggiorata sotto Natale, quando Harriet ha smesso di mangiare e di bere. Di lì a poco Jack ha iniziato a fare lo stesso. Intorno alle 23:00 del 10 gennaio, la nipote Sue ha ricevuto una chiamata da un’infermiera che la avvertiva dell’imminente dipartita di Harriet. L’infermiera ha chiesto se il personale potesse spostare i mobili fuori dalla stanza di Jack, in modo da poter riunire la coppia.

E così Jack se n’è andato per primo, seguito a distanza di poco da sua moglie, la compagna di tutta la sua vita.