Martina Nasoni aggredita in stazione con

Grande spavento ma per fortuna nessuna conseguenza per Martina Nasoni. La “ragazza con il cuore di latta”, vincitrice del Grande Fratello 2019, è stata infatti aggredita questa mattina insieme alla madre alla stazione di Terni. Un ragazzo visibilmente alterato le ha minacciate e spintonate ed è stato l’intervento di un ragazzo e delle forze dell’ordine ad evitare il peggio.

Brutta disavventura per Martina Nasoni

Il mondo dei social dà anche la possibilità, fra le sue mille potenzialità, di raccontare ai propri seguaci esperienze più o meno belle di vita quotidiana. Quella raccontata da Martina Nasoni sulle sue Instagram stories è davvero sconvolgente.

La ragazza, venuta alla ribalta con il Grande Fratello 2019, di cui è stata vincitrice, questa mattina si trovava alla stazione di Terni in compagnia della madre. Un ragazzo si sarebbe avvicinato a loro e le avrebbe aggredite verbalmente e fisicamente. Solo l’intervento tempestivo di un ragazzo e delle forze dell’ordine, in precedenza contattate dalla madre, hanno evitato il peggio. Per la ragazza lo spavento è stato davvero forte ma non ha rinunciato a raccontare la vicenda ai followers per metterli al corrente di quanto accaduto e per assicurare loro di non aver subito gravi conseguenze.

Il racconto della ragazza sulle Instagram stories

Sulle Instagram stories Martina Nasoni ha raccontato la brutta disavventura: “Questa mattina alla stazione di Terni, mentre ero insieme a mia madre ad aspettare il treno, un ragazzo visibilmente alterato ci ha aggredite con parolacce, minacce e spintoni. Grazie al tempestivo intervento di un ragazzo e delle forze dell’ordine, chiamate da mia madre, ne siamo uscite illese. Tantissimo lo spavento!!! Voglio ringraziare tutte le persone che sono intervenute e soprattutto le forze dell’ordine che mi hanno scortata ai binari“.

Martina Nasoni è conosciuta al pubblico per aver trionfato all’ultima edizione del Grande Fratello. La sua storia inoltre è stata di ispirazione per il cantante Irama, che ha portato sul palco di Sanremo un brano dal titolo La ragazza con il cuore di latta. Martina, infatti, soffre di cardiomiopatia ipertrofica, una malattia cardiaca di forma ereditaria.