cina virus

È emergenza globale per il Coronavirus. Lo hanno annunciato poco fa i portavoce dell’Organizzazione mondiale della sanità. Nel frattempo, scatta un altro allarmante comunicato da parte di Giuseppe Conte. Sono infatti stati confermati i primi due casi di coronavirus in Italia, a Roma.

Oms: “Coronavirus, emergenza globale”

La Cina – ha dichiarato il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus – ha preso straordinarie misure per fare fronte all’emergenza del virus 2019-nCoV, ha isolato il virus, e ha condiviso i dati con tutti. Dobbiamo ringraziare tutti coloro che hanno lavorato ininterrottamente per tutto questo tempo“.

L’allarme tuttavia è scattato lo stesso, a livello internazionale, poiché non si può prevedere quanto questo virus possa essere endemico e la portata dell’epidemia. La preoccupazione maggiore è rivolta ai paesi con sistemi sanitari più deboli.

Conte: “Confermati primi 2 casi di Coronavirus in Italia”

È Giuseppe Conte a dare l’allarme riguardo ai primi due casi accertati di coronavirus a Roma. “I due casi accertati sono due turisti cinesi che sono venuti nel nostro paese, i primi due casi accertati di Coronavirus” ha dichiarato il premier italiano in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Da ciò che è stato rivelato finora, la stanza d’albergo del centro di Roma in cui hanno soggiornato negli ultimi giorni i due turisti cinesi affetti da coronavirus, sarebbe ora sigillata. La coppia si trova ora ricoverata all’ospedale Spallanzani per sospetto coronavirus. Ulteriori misure di prevenzione potrebbero essere applicate nei confronti di veicoli e persone con cui era entrata in contatto la coppia.