Auto dei Carabinieri

Un uomo avrebbe ucciso una donna, sembra sua compagna, e poi la figlia di lei, prima di spararsi. Tutte e due le donne sono morte. La tragedia è accaduta nella notte a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta, rivela Ansa.

Duplice omicidio e suicidio a Mussomeli

Dramma in una casa del centro storico di Mussomeli dove un uomo ha ucciso due donne prima di togliersi la vita. Sarebbe stato un vicino di casa a chiamare i carabinieri, che sono intervenuti accompagnati dal personale del 118. Quando però i soccorsi sono arrivati tutti e 3 erano già senza vita.

Non si conoscono ancora altri dettagli.

Il tenente colonnello Alessio Artioli, comandante del reparto Operativo dei carabinieri di Caltanissetta, ha spiegato all’AdnKronos: “Non ci sono precedenti interventi per litigi o maltrattamenti. È una tragedia inaspettata“.