anbeta

Anbeta Toromani, finalista del programma televisivo di Maria De Filippi, è una delle danzatrici più capaci mai uscite da Amici. È entrata nella stagione televisiva 2002- 2003 quando il talent si chiamava ancora Saranno Famosi.

L’inizio della sua carriera grazie a Maria

Quell’anno Anbeta era in finale con un’altra ragazza, la cantante Giulia Ottonello. È arrivata seconda, ma ha avuto più successo della vincitrice. Infatti, la ballerina di classico era rimasta nei cuori degli spettatori sia per il suo talento, ma anche per la disciplina. Visto le sue grandi doti, Maria De Filippi, ha deciso di volerla nel gruppo di professionisti che lavora per lei nella trasmissione.

Dopo aver ballato molti anni in tv però ad un certo punto della sua carriera ha deciso di cambiare. Di seguito, comunque, torna nelle edizioni di Amici. Nel 2014 come giudice per valutare i ragazzi in gara e nel 2015 come tutor nella fase dei serali.

Cosa fa ora?

Dopo 10 anni di carriera nel talent Anbeta ha abbandonato Amici per dedicarsi alla danza in teatro. Forse si è allontanata dalla scuola dopo le continue riprese per il suo comportamento.

Ora si sta dedicando solo al teatro ed è stata protagonista di una lunga tournée italiana con la ‘Coppelia’ di Amedeo Amodio. Ha conosciuto il suo attuale fidanzato, Alessandro Macario, durante le prove dello spettacolo ‘Il lago dei cigni’ e poi hanno partecipato insieme alle scene anche in ‘Romeo e Giulietta’ dove si sono innamorati.

“Ricordo la prima volta con Alessandro a Palermo – ha detto la ballerina in un’intervista su AdnKronos – Danzavamo insieme il passo a due del ‘Cigno bianco’ tratto dal ‘Lago’, romanticissimo.

Ma la fatale scintilla non scoccò, quella sera. L’amore nacque qualche tempo dopo con ‘Romeo e Giulietta’. Quel balletto è stato per noi una sorta di Cupido. Il primo che abbiamo interpretato insieme. Non poteva capitarci di meglio”.