Scomparsi

Treviso: si cerca Giorgia, 19enne scomparsa nel nulla da giorni

Da giorni non si hanno più notizie di Giorgia Cagnan, studentessa di 19 anni scomparsa da Treviso. I genitori, dopo aver denunciato la sua scomparsa alla polizia, hanno lanciato un appello sui social, chiedendo una massima diffusione della notizia
Giorgia Cagnan, ragazza scomparsa

Da venerdì 14 febbraio non si hanno più notizie di Giorgia Cagnan, 19enne di Monigo, Treviso. Aveva lasciato la propria casa di mattina, alle 10, per recarsi in palestra. La famiglia ha immediatamente denunciato la scomparsa alla polizia e, in un secondo momento, ha diffuso su Facebook la notizia, pubblicando foto e dettagli utili alla ricerca della ragazza.

Anche i social si mobilitano per cercare la 19enne

Sono giorni d’angoscia per la famiglia Cagnan. La giovane studentessa è stata vista per l’ultima volta alle 13.30 dello scorso venerdì 14 febbraio. Al disperato appello dei genitori se ne sono aggiunti tanti altri.

Sono state messe a disposizione sul web delle foto di Giorgia e in queste ore stanno facendo il giro di tutto il Paese.

Su Facebook parenti, amici, ma anche sconosciuti, si stanno impegnando a diffondere il maggior numero di informazioni possibili sulla 19enne.

Rivelati ulteriori dettagli utili per riconoscere Giorgia

Al momento della scomparsa Giorgia indossava un piumino nero, un maglione color vinaccia, jeans, delle scarpe da ginnastica nere e aveva i suoi lunghi capelli biondi raccolti in una coda. La ragazza è alta 1 metro e 60, è di corporatura normale, ha gli occhi scuri ed i capelli biondi.

https://www.facebook.com/chilhavisto/videos/502069670500570/

Sulla pagina ufficiale del programma televisivo Chi l’ha visto è stata pubblicata una dettagliata descrizione della 19enne. Stando a quanto è stato rivelato dalla trasmissione Rai, Giorgia non ha con sé un cellulare.

Inoltre, la ragazza sarebbe riconoscibile anche dall’andatura, perché cammina lentamente.

L’appello dei genitori di Giorgia a ‘Chi l’ha visto’

Chi l’ha visto ha diffuso anche la notizia su Facebook rivelando che la 19enne “ha comprato un biglietto per il pullman diretto a Napoli, ma non è certo che sia partita“.

Con la speranza che Giorgia possa al più presto riabbracciare la sua famiglia, ricordiamo che chiunque dovesse avere informazioni su di lei può mettersi in contatto le forze dell’ordine.

Post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di ‘Chi l’ha visto’

Potrebbe interessarti