Nigeriano armato d'ascia a Castiglione delle Stiviere

Le cronache locali di Mantova riportano attimi di terrore nel pomeriggio di ieri, a Castiglione delle Stiviere. Qui, un uomo armato di ascia avrebbe minacciato passanti e danneggiato auto e negozi. Arrestato, è risultato essere un 29enne nigeriano senza fissa dimora e ora è accusato di numerosi reati, che vanno dalla strage al danneggiamento.

Ferito con l’ascia anche un passante

I fatti, riporta La Gazzetta di Mantova, sono accaduti nel pomeriggi di ieri, verso le 17.15 nella zona Cinque Continenti di Castiglione delle Stiviere. Qui, un nigeriano armato di ascia ha iniziato a creare panico tra la gente.

L’uomo avrebbe infatti minacciato alcuni automobilisti fermi al semaforo, ma anche danneggiato auto, furgoni e alcune vetrine di vicini negozi.
Inoltre, stando alle ultime notizie riportate, avrebbe anche ferito al braccio un passante, colpendolo fortunatamente con l’asta dell’accetta. Per TGCom24, il ferito sarebbe stato identificato come un 38enne immigrato, la cui prognosi sarebbe di 20 giorni ma non avrebbe riportato gravi ferite tali da essere in pericolo di vita.

Arrestato: tra i reati ci sarebbe la strage

Come si vede dal video condiviso da numerose fonti, il nigeriano si aggirava tra le strade armato di accetta.

I Carabinieri lo avrebbero poi raggiunto con numerose auto e sarebbero riusciti ad arrestarlo. Al loro arrivo, l’uomo avrebbe minacciato anche i militari, tanto da colpire anche l’auto con l’ascia. Una volta in Caserma, lo avrebbero identificato come un 29enne irregolare e senza fissa dimora.
I reati a suo carico, riportano le fonti, sarebbero numerosi: si parla di strage, tentato omicidio, porto abusivo d’arma, lesioni e danneggiamento.

La vicenda ha subito destato preoccupazione per via del precedente del 2013, quando un ghanese di 28 anni uccise a picconate 3 persone.

Per i fatti, è stato condannato a 20 anni di carcere. A Castiglione invece i Carabinieri hanno evitato, per fortuna, una possibile strage.

Guarda il video

?Panico in provincia di Mantova

?Panico in provincia di Mantova.29enne armato di ascia, ha dato in escandescenza per strada distruggendo diverse auto e ferendo un passante che ha cercato di fermarlo. All’arrivo dei Carabinieri si è anche scagliato contro la loro auto, danneggiandola. Scene del genere ormai sono all'ordine del giorno ed è chiaro a tutti che c'è un problema sicurezza che va affrontato e risolto velocemente. La sinistra buonista la smetta di fare finta di nulla sulla pelle dei cittadini. Un grazie ai militari che con il loro intervento hanno sventato quella che poteva essere una tragedia.

Gepostet von Giorgia Meloni am Montag, 17. Februar 2020

Immagine in evidenza: fotogramma dalla pagina Giorgia Meloni (Facebook) / Dimensioni modificate