maria de filippi a uomini e donne

Una terribile lite tra due protagonisti di Uomini & Donne ha necessitato dell’intervento di Maria De Filippi. La conduttrice nel tentativo di ripristinare l’ordine in studio è esplosa arrabbiata.

Al termine della discussione con uno dei volti di questa stagione, Queen Mary ha abbandonato lo studio, interrompendo le riprese del programma. Coinvolta nell’episodio l’ex coppia Veronica e Armando Incarnato. A lanciare il rumors a riguardo è stato il sito Ilvicolodellenews.

Le accuse di Armando

A scatenare il caos l’arrivo in studio di Valentina, Veronica e Andrea. Questi ultimi hanno cominciato a frequentarsi, suscitando la disapprovazione dell’ex corteggiatore di Veronica, ovvero sia Armando Incarnato.

La storia tra Veronica e Armando continua ad avere pesanti strascichi, che si manifestano in attacchi diretti in studio, come l’ultime accuse del napoletano nei confronti di Veronica. Secondo Armando, infatti lei vivrebbe una sorta di “tresca segreta” lontano dai riflettori del dating-show. Spesso si vedrebbe con un ragazzo, che in pubblico presenta come amico, ma con il quale secondo Incarnato ci sarebbe molto di più.

La reazione di Veronica e la furia di Maria De Filippi

A queste insinuazioni Veronica ha replicato con così tanta forza, da essere infine crollata e scoppiata a piangere davanti al pubblico.

È stato allora che Maria ha ritenuto opportuno intervenire.

La conduttrice ha invitato Incarnato a moderare i toni, facendogli notare che spesso riduce in lacrime le donne con cui ha avuto una storia. Ma Armando ha continuato litigando perfino con la De Filippi stando alle indiscrezioni. Proprio per questo Maria, satura, ha deciso di abbandonare interrompendo le riprese della puntata. Un gesto inconsueto da parte della De Filippi, che di solito resta sempre al di sopra delle parti e riesce a mantenere sangue freddo anche nelle circostanze più complicate.

Stavolta ha perso le staffe perfino lei, lasciando il pubblico in studio senza parole.