Alba Parietti

Alba Parietti con mascherina e guanti contro la diffusione del Coronavirus: l’immagine della showgirl approda su Instagram a incorniciare un appello in materia di prevenzione e consapevolezza. Il video dall’aeroporto punta il dito su alcune questioni legate all’emergenza italiana.

Coronavirus, Alba Parietti con la mascherina

Alba Parietti in aeroporto con mascherina e guanti, in tenuta ‘anti-contagio’ da Coronavirus. La showgirl ha deciso di rivolgersi ai follower con un appello attraverso il suo profilo Instagram, approfittando dell’occasione per segnalare una situazione che l’avrebbe molto colpita.

La mascherina serve per non infettare gli altri. Perché negli aeroporti italiani non c’è l’obbligo di indossarla?

Così sia il personale sia noi, che possiamo essere assolutamente tutti contagiati, rispettiamo gli altri. Chi lavora qui viene a contatto con un sacco di gente. Sono allarmista? Sono pazza? Forse, non mi interessa. Io credo che se tutti, nei luoghi pubblici, la mettessimo rispetteremmo gli altri. Preferisco essere l’unica co****a a metterla“.

L’appello della showgirl sulla prevenzione

Utilizziamo tutti la mascherina negli aeroporti, nei mega store, nelle stazioni, sui treni, nei luoghi di grande affluenza. Non è a discrezione, è educazione civica, è rispetto per il prossimo.

Il personale non è stato obbligato né rifornito e vengono a contatto con milioni di persone. La mascherina serve a non infettare il prossimo. Ci deve essere ovunque liquido disinfettante per lavarsi le mani, mascherine obbligatorie nei posti con grande affluenza di persone, soprattutto per il personale“.

È questo l’accorato appello lanciato da Alba Parietti durante un video pubblicato sul suo profilo Instagram. Poco dopo, il lancio di alcuni interrogativi affidati alle sue Stories: “Ma perché devo essere l’unica, insieme ad altre due o tre persone in totale?

Ci possono essere dei malati oncologici, degli anziani, l’informazione non è stata data bene“. Secondo la Parietti, nessun allarmismo ma soltanto necessità di maggior consapevolezza sui rischi di una pandemia: “Rispetta e sarai rispettato“.

*immagine in alto: fonte/Instagram Alba Parietti, dimensioni modificate