clizia incorvaia a verissimo

Clizia Incorvaia è uno degli ospiti della puntata di questo pomeriggio di Verissimo, il contenitore del sabato pomeriggio di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin. L’ex gieffina racconta la sua avventura nel reality, dove ha trovato anche l’amore con Paolo Ciavarro, e ripercorre la storia d’amore vissuta e ormai tramontata con il cantante Francesco Sarcina.

Clizia Incorvaia e la fine della storia con Sarcina

Sulla fine della storia d’amore fra Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina i giornali e siti di cronaca rosa hanno speso migliaia e migliaia di parole, finendo al centro dell’attenzione nazionale.

La ragazza ha voluto partecipare alla recente edizione del Grande Fratello Vip per ritrovare se stessa e rinascere dopo la rottura con il frontman de Le Vibrazioni. Nonostante tutto, quello che lega Clizia a Francesco Sarcina è il frutto del loro amore: la loro figlia, la piccola Nina. L’ex gieffina dichiara a Verissimo, di cui è ospite nella puntata di oggi: “È stata una grande storia d’amore. Sono 3 anni che eravamo in crisi. Noi ci sentiamo solo per la piccola Nina in maniera educata. Nina è il frutto del nostro amore“.

Mi sono sentita un’eretica

La rottura con Francesco Sarcina era diventato un vero e proprio caso mediatico e Clizia è stata additata dai più come la principale responsabile della fine della loro love story. La ragazza, ai microfoni di Silvia Toffanin, rivela di essere stata duramente attaccata dagli haters e da tutti coloro che hanno disapprovato il suo argomento. Tant’è che è arrivata addirittura a parlare di una vera e propria caccia alle streghe nei suoi confronti: “Ho parlato di caccia alle streghe perché ho subito una vera e propria gogna mediatica in cui mi sono sentita un’eretica.

Cose sconcertanti, gente che mi augurava la morte, l’inferno e che se ci fosse stata ancora la pena di morte me l’avrebbero data. Pensiamo alla società, alle donne e alle conquiste che abbiamo avuto. Diciamo che il sistema è sempre alquanto maschilista, perché lui rimane sempre un gran figo, la donna invece è una poco di buono“.

L’amore con Paolo Ciavarro

Clizia Incorvaia nella Casa del Grande Fratello Vip si è però riscoperta innamorata.

Il suo cuore, infatti, ha ricominciato a battere e questa volta si tratta di un figlio d’arte: Paolo Ciavarro. L’influencer siciliana descrive il ragazzo come se fosse un principe azzurro, quello delle favole: “Come ho detto a Paolo, io ho vinto perché ho trovato veramente il mio principe. Elegante, con un background culturale, gentile, anche un po’ timido, protettivo: Paolo possiede tutte queste cose e anche più, è un’anima bella“.

La squalifica dal Gf Vip: “Non mi sono ancora perdonata

L’avventura di Clizia Incorvaia al Grande Fratello Vip ha avuto forse il peggiore degli epiloghi: la squalifica. Il provvedimento disciplinare è stato preso in seguito ad alcune accuse di sfondo mafioso rivolte al coinquilino Andrea Denver durante una furiosa litigata.

La ragazza rivela di essere ancora molto scossa da quanto accaduto e di non essersi ancora pienamente perdonata: “Sul momento non mi ero resa conto di aver esagerato. L’indomani ci avevo iniziato a pensare. Lì vivi una realtà estremizzata, ritornano i vecchi traumi. Io sto cercando ancora di perdonarmi perché sono siciliana e ho vissuto in una realtà in cui si ammazzavano per strada e noi dovevamo scappare dai locali. Mia madre mi ha perdonato e quindi penso che lo possa fare anche il resto d’Italia.

Io sono molto severa con me stessa, quindi non mi sono ancora perdonata. Volevo il lieto fine, ma non è detto che non si possa ancora scrivere“.