Terence Hill e Nino Frassica

Terence Hill ha scritto una lettera all’amico Nino Frassica, incidendo su carta parole di grande affetto e stima, oltre che di gratitudine per la sua proverbiale dose di simpatia. Il videomessaggio dell’attore, rilanciato da Che tempo che fa via Twitter, ha suscitato grande emozione nel pubblico.

Terence Hill scrive all’amico Nino Frassica

Un videomessaggio con impresso il ringraziamento all’amico e collega Nino Frassica, in occasione dei suoi 50 anni di carriera: è così che Terence Hill, l’amato Don Matteo del piccolo schermo, ha scelto di esprimere i suoi sentimenti di affetto e stima al mattatore, al suo fianco sul set della celebre serie Rai, affidati a una lettera a cui ha dato voce davanti alle telecamere di Che tempo che fa.

In un momento davvero difficile, nel contesto dell’emergenza Coronavirus che ha paralizzato gran parte dei palinsesti tv, lo storico partner di Bud Spencer ha deciso di sottolineare l’importanza del sorriso di cui Frassica si è fatto portatore per tantissimi italiani, nel corso di una straordinaria carriera nel mondo dello spettacolo.

La lettera dell’attore di Don Matteo

Terence Hill ha voluto sigillare il suo pensiero in poche righe, semplici ed efficaci a fotografare il sentimento di tanti fan dell’artista, suscitando grandi emozioni nel pubblico sui social.

Siamo riservati tutti e due, per questo ho pensato ‘per me sarebbe più facile scriverti una lettera, caro Nino’. Sì, il tuo lavoro è bello e tu lo fai con grande passione, io ne sono testimone. (…) Bravo Nino, tutti ti siamo grati per il semplice fatto che ci fai ridere, e questo tuo farci ridere è la tua missione. Perché ridere ci guarisce e ci dà speranza, invece ogni morto ammazzato gratuitamente sullo schermo ci fa male, e ci indurisce il cuore.

Forza Nino, facci ridere che ti vogliamo bene. Firmato il tuo amico Terence“.