raoul bova nuova fiction

Anche Raoul Bova si è mosso in prima persona per offrire il suo contributo all’attuale emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus. Il suo intento è davvero speciale: l’attore ha in progetto la realizzazione di una serie tv dedicata ai volontari della Croce Rossa e al loro prezioso contributo che in questo periodo è oro colato.

Nuova fiction dedicata ai volontari della Croce Rossa

Artisti, cantanti, attori: sono numerosi gli esponenti della musica, dello spettacolo e della televisione italiana che, in un periodo delicato come questo, si sono mossi in prima persona per offrire il loro contributo.

L’ultimo in ordine cronologico arriva da Raoul Bova che, per omaggiare il prezioso lavoro che l’apparato sanitario italiano sta attualmente mettendo in campo, ha in mente una sorpresa speciale. L’attore ha infatti in mente di realizzare una serie televisiva dedicata ai volontari della Croce Rossa nazionale ed internazionale in prima linea per contrastare l’emergenza Covid-19. Il progetto sarebbe già avviato, come ha raccontato lo stesso attore, e la fiction si diramerà in 12 puntate per un totale di 6 serate di messa in onda.

Sono i nostri eroi, da sostenere

Ambassador della Croce Rossa Italiana, Raoul Bova in riferimento alla fiction ha dichiarato: “Sono davvero molto colpito dal duro lavoro che i volontari stanno svolgendo quotidianamente, anche a costo della loro vita, a favore di tutti i cittadini italiani. Sono i nostri eroi, da sostenere in ogni modo possibile. Appena finito questo incubo, li racconterò in una serie tv che ne narrerà il grande operato in occasione di questa pandemia globale, ma anche in tutti i contesti emergenziali nazionali e internazionali“.

Un progetto davvero speciale per ringraziare ed omaggiare l’operato dei numerosi volontari che si stanno muovendo in prima persona per donare il loro contributo in questo difficile periodo.

Il messaggio di ringraziamento a medici e infermieri

Ma l’omaggio all’apparato sanitario nazionale non finisce qui. Raoul Bova, nelle scorse ore, ha infatti pubblicato un video in cui ringrazia medici, infermieri e tutti coloro che stanno spendendo grande forza ed inesauribili energie per prendersi cura dei pazienti positivi al Covid-19. L’attore ha speso parole di ringraziamento per i nostri eroi sul proprio profilo Instagram: “Ciao a tutti.

Colgo l’occasione di questo video per ringraziarvi, voi medici, paramedici, infermieri, volontari. Grazie per il grande sforzo, la grande passione e il grande amore che ci state mettendo. Per l’aiuto che state dando ai malati, alle persone che stanno a casa, agli anziani, ai senzatetto, alle donne vittime di violenza. Grazie ai volontari di Croce Rossa che ho conosciuto in particolar modo durante il terremoto di Amatrice e ho potuto constatare di persona il grande impegno, il grande amore, la grande sensibilità con cui hanno affrontato quell’emergenza“.